dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 16 settembre 2008

Audi: il futuro di A1, RS5, RS6, quattro

Le novità che Ingolstadt starebbe preparando per il futuro

Audi: il futuro di A1, RS5, RS6, quattro

La prima triste notizia riguarda gli Stati Uniti: l'attuale RS6 non verrà importata negli Stati Uniti. Secondo indiscrezioni, gli studi di marketing davano per potenzialmente molto positiva l'importazione della versione berlina. Tuttavia si è giunti alla conclusione che per rispettare le normative anti inquinamento, il motore V10 avrebbe dovuto essere oggetto di studi e modifiche troppo complesse. Non tutto è perduto, comunque. Jens Koch, product manager dell'Audi RS6 fa sapere che nel 2012 Audi presenterà (versione "mondo") una nuova generazione della super-berlina dei quattro anelli, non risparmiando per lei commenti entusiastici: "sarà un modello rivoluzionario, soprattutto dal punto di vista del peso".

Tuttavia, almeno nel breve periodo, il mercato americano si potrà consolare con una ghiotta novità: al Salone di Detroit del prossimo gennaio dovrebbe fare il suo debutto ufficiale l'Audi RS5, da tempo preda dei fotografi specializzati in foto-spia e decretata come attesa rivale di BMW M3 e Mercedes CLK AMG. A seguire, Ingolstadt presenterà una nuovissima versione anche dell'RS4, probabilmente sulla scena a partire dal salone di Ginevra.

QUATTRO: CRESCITA DI IMMAGINE
Esattamente come BMW e la divisione M e Mercedes nei confronti della dependance sportiva AMG, Audi cercherà inoltre di dare una personalità ancora più distintiva ai modelli caratterizzati dal logo "Quattro", così come le designazioni sportive S, R e RS. Le Audi S rappresenteranno il primo gradino della sportività Audi, il cui livello sarà più elevato rispetto agli standard attuali. Più in alto si posizioneranno i modelli R e, al top della gamma, sintesi di potenza e leggerezza, saranno proposti gli estremi modelli RS, vetture quasi da track-day (un'idea molto lontana dall'attuale offerta RS).

SALONE DI PARIGI: TEMPO DI A1?
La novità più imminente dovrebbe riguardare l'ingresso di una vettura Audi di nuovissima concezione, della quale si parla ormai da tempo. Al Salone di Parigi dell'inizio di ottobre, infatti, potrebbe debuttare l'attesa Audi A1, acerrima rivale della MINI by BMW e della Fiat 500. A differenza della concept presentata al Salone di Tokyo, la versione di produzione dovrebbe essere un po' più voluminosa, abbastanza per poter avere quattro porte. Costruita nell'impianto di Bruxelles, potrebbe entrare in listino nel 2009; la gamma sarà arricchita anche da una versione "pulita" con motore elettrico.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Audi


Top