dalla Home

Novità

pubblicato il 8 settembre 2008

Porsche Cayenne S Transsyberia

Quando il gioco si fa duro...

Porsche Cayenne S Transsyberia
Galleria fotografica - Porsche Cayenne S TranssyberiaGalleria fotografica - Porsche Cayenne S Transsyberia
  • Porsche Cayenne S Transsyberia - anteprima 1
  • Porsche Cayenne S Transsyberia - anteprima 2
  • Porsche Cayenne S Transsyberia - anteprima 3
  • Porsche Cayenne S Transsyberia - anteprima 4
  • Porsche Cayenne S Transsyberia - anteprima 5
  • Porsche Cayenne S Transsyberia - anteprima 6

Che la Cayenne non fosse semplicemente uno Sport Utility Vehicle per la giungla metropolitana, autostradale o tangenziale è un principio insito nella sua stessa natura. Del resto, da qui a dimostrare che un SUV non è solo una berlina rialzata, l'evidenza empirica non ha mai sprecato molte energie. Nel caso di Porsche, a dimostrare le sue grandi doti di fuoristrada c'ha pensato il marketing organizzando per lei la partecipazione all'estenuante Transsyberia Rally nell'affascinante scenario della Siberia. Un'avventura che ha dimostrato, risultati alla mano, quanto la Cayenne sia perfetta anche per mulattiere, sterrati, guadi e passaggi difficili: prima assoluta nel 2006, prima, seconda e terza anche nel 2007 e monopolizzatrice dei primi sei posti assoluti all'edizione 2008 di qualche settimana fa.

DAI RALLY ALL'OFF-ROAD "DI SERIE"
Dalla Cayenne è nata la versione "da corsa" Transsyberia. Dalla vettura da corsa nasce ora un nuovo modello stradale che ne celebra i risultati gloriosi e "grida" la vocazione anche fuoristradistica della Porsche Cayenne. La Cayenne S Transsyberia ha nel possente 8 cilindri a V da 4,8 litri con iniezione diretta di benzina il suo cuore pulsante, abbinato all'ottima trazione integrale a controllo elettronico (mediante frizione elettromagnetica), denominata PTM. Il propulsore ha beneficiato delle modifiche già introdotte sulla Cayenne GTS: potenza massima pari a 405 CV, rapporto finale della trasmissione accorciato, cambio manuale a 6 marce di serie (il Tiptronic S a 6 marce è optional), prestazioni migliorate: da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi, velocità massima pari a 253 km/h.

EQUIPAGGIAMENTO
La Cayenne S Transsyberia si riconosce immediatamente per i cerchi da 18 pollici Cayenne II (ideali per assorbire buche e asperità) e per le particolari tonalità bi-colore della carrozzeria (nero/arancio, Crystal Silver Metallic/arancio, nero//Meteor Grey Metallic e Meteor Grey Metallic/Crystal Silver Metallic). Di serie (ma si può eliminare senza alcun sovrapprezzo), Porsche propone la scritta Cayenne S Transsyberia sulle fiancate.
Dal punto di vista tecnico, sono presenti le note sospensioni ad aria con controllo attivo PASM che includono una specifica funzionalità per la circolazione su percorsi accidentati. Anche l'abitacolo risulta caratterizzato da dettagli di origine fuoristradistica per fornire sempre una chiara fonte di ispirazione alle competizioni su terra (come ad esempio il volante, rivestito in Alcantara e con vezzosa cucitura di diverso colore alle ore 12). L'Offroad Technology Package, disponibile come optional, offre pedane laterali, bloccaggio per il differenziale posteriore, protezione aggiuntiva inferiore per il motore e per il serbatoio carburante).

Scegli Versione

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Novità , Porsche


Top