dalla Home

Mercato

pubblicato il 8 settembre 2008

Mercedes-Benz: +4,9% nei primi 8 mesi dell’anno

857.600 vetture vendute nel mondo. Eccezionale il successo di smart

Mercedes-Benz: +4,9% nei primi 8 mesi dell’anno

Con i marchi Mercedes, AMG, smart e Maybach il gruppo Mercedes-Benz Cars chiude i primi otto mesi del 2008 in attivo del 4,9 %, con 857.600 vetture consegnate in tutto il mondo fra gennaio e agosto 2008 (contro le 817.600 unità del 2007). Il calo di vendite del 12,3 % registrato nel mese di agosto (84.800 contro le 96.200 dello scorso anno) non ha quindi compromesso il trend positivo del 2008 (+4,9 %), sezionabile in un +1,1 % per la marca Mercedes-Benz e un +53,4% per la smart.

Lo strepitoso successo di smart in occasione del suo decimo compleanno va ascritto in larga parte alla rinnovata sensibilità della clientela verso i consumi, forzatamente riaccesa dal rincaro del petrolio a livello globale. Il fatto che 16.000 delle 90.000 smart vendute nel mondo siano finite sul mercato USA la dice lunga sul mutare dei gusti automobilistici d'oltreoceano.

I mercati che più hanno sostenuto Mercedes-Benz in questo difficile anno di recessione sono sicuramente quelli dell'area Asia-Pacifico, in grado di veleggiare a livello di 100.600 vetture (+13,8 %) nonostante la crisi del mercato giapponese (-8,5 %). Se l'Europa si conferma praticamente stabile con 500.500 pezzi venduti (+0,4%), Il Nord America tiene alto l'onore di Stoccarda con un ottimo +12.4%.

Analizzando il solo mese di agosto 2008 per singolo marchio i risultati appaiono in flessione per la marca della stella, che con 75.200 vetture vendute segna un decremento del 15,7 % e positivi, seppur su numeri assoluti inferiori, per smart (9.200 vetture, + 29,3 %). Sempre nel mese scorso i mercati più sofferenti per il gruppo Mercedes sono risultati il Giappone (-27,5 %) e l'Europa Occidentale (-19 %).

Autore:

Tag: Mercato , Mercedes-Benz


Top