dalla Home

Curiosità

pubblicato il 5 settembre 2008

Multa a Schumacher per eccesso di velocità

75 euro di penale e -3 punti sulla patente

Multa a Schumacher per eccesso di velocità

Essere un ex campione di Formula1 non significa poter correre oltre ogni limite di velocità anche fuori dalla pista. Lo sa bene Michael Schumacher, che dopo essere stato accusato di aver investito un pedone durante un sorpasso azzardato, è stato fermato in Germania dalle Forze dell'Ordine perché premeva un po' troppo sull'acceleratore: andava a 140 km/h su una strada dove il limite massimo era 100.

L'ex pilota è stato costretto a pagare una multa di 75 euro per eccesso di velocità ed ha perso tre punti sulla sua patente. "Sono molto dispiaciuto, non fa parte del mio carattere", ha detto ai giornalisti del Bild. "Per guidare veloce ci sono gli autodromi", ha aggiunto, proprio lui che ha "prestato" la sua immagine per una campagna pubblicitaria dedicata alla guida sicura...

Autore:

Tag: Curiosità , VIP , schumacher


Top