dalla Home

Tuning

pubblicato il 2 settembre 2008

RENNtech GLK Pikes Peak

Al SEMA di novembre arriva il tuning ibrido

RENNtech GLK Pikes Peak
Galleria fotografica - RENNtech GLK Pikes PeakGalleria fotografica - RENNtech GLK Pikes Peak
  • RENNtech GLK Pikes Peak - anteprima 1
  • RENNtech GLK Pikes Peak - anteprima 2
  • RENNtech GLK Pikes Peak - anteprima 3

Il SEMA Show di Las Vegas è uno di quegli appuntamenti riservati agli amanti "hard core" delle elaborazioni, ovvero tutti coloro che adorano vedere le automobili più esagerate, più potenti, più colorate, più eccessive che si possano concepire. Le elaborazioni nascoste, accennate o rivolte al semplice aspetto tecnico non sembrano fatte per questi lidi: qui non c'è posto per timidezze e indecisioni!

Ed è proprio in questo ambito che sguazza un elaboratore a stelle e strisce come RENNtech, già pronto a presentare all'imminente SEMA (4-7 novembre 2008) l'ultima sua reinterpretazione su base Mercedes-Benz. Il tuner della Florida si è infatti da tempo specializzato sulle vetture di Stoccarda e, ancor prima della commercializzazione ufficiale della GLK, si appresta a lanciare la RENNtech GLK ispirata alla Pikes Peak. Ancora non sappiamo trovare punti di contatto fra la nuova SUV media Mercedes e la leggendaria corsa in salita che si svolge sui monti del Colorado, ma i pochi dati forniti dal preparatore e le tre foto disponibili ci parlano di una grande griglia/estrattore sul cofano motore, enormi prese d'aria nel frontale e altrettanto sovradimensionati sfoghi d'aria dietro i passaruota anteriori e posteriori.

Immancabile l'alettone posteriore e i cerchi in lega speciali, con un probabile ritocco all'assetto. Questa GLK Pikes Peak dovrebbe essere la prima ibrida di RENNtech, anche se non è dato sapere se utilizzerà il sistema già proposto ufficialmente da Mercedes sul prototipo BLUETECH HYBRID (2,2 litri diesel + motore elettrico + batterie al litio).

Visto che è ancora in forse la presenza di uno stand ufficiale Mercedes-Benz, potrebbe essere questa l'occasione per anticipare di qualche mese la versione di serie della GLK ibrida attesa per il 2009, appoggiandosi ad un elaboratore fidato come RENNtech, già partner della casa tedesca per la commercializzazione negli USA della Mercedes SLR Mclaren 722 GT.

Autore:

Tag: Tuning , Mercedes-Benz , tuning


Top