dalla Home

Tecnica

pubblicato il 29 agosto 2008

Crash Test Daihatsu Cuore

Risultati nella media per la city car giapponese

Crash Test Daihatsu Cuore
Galleria fotografica - Crash Test Daihatsu CuoreGalleria fotografica - Crash Test Daihatsu Cuore
  • Crash Test Daihatsu Cuore - anteprima 1
  • Crash Test Daihatsu Cuore - anteprima 2
  • Crash Test Daihatsu Cuore - anteprima 3

La nuova versione della Daihatsu Cuore è da poco arrivata nei concessionari e l'EuroNCAP l'ha sottoposta ai consueti crash test constatando un livello di protezione che rientra nella media del segmento.

PROTEZIONE PASSEGGERI
Quattro stelle nella sicurezza degli occupanti rientrano infatti nella norma per una vettura di questa fascia. Un punteggio equivalente hanno infatti recentemente ottenuto le dirette concorrenti come Citroen C1, Hyundai i10, Renault Twingo e Suzuki Splash. Nella prova di impatto frontale l'abitacolo è rimasto stabile, ma la eccessiva velocità di apertura degli airbag ha esposto il passeggero anteriore a potenziali rischi per viso ed occhi, mentre il cassettino portaoggetti avrebbe potuto danneggiare la zona dei femori. La stessa zona è leggermente a rischio per il guidatore a causa della conformazione del piantone dello sterzo e del blocchetto di accensione. Nel test laterale, parziale rischio per entrambe gli occupanti anteriori a causa dell'alto carico rilevato all'altezza del busto e del bacino.

PROTEZIONE BAMBINI
Anche le tre stelle qui ottenute sono un risultato più o meno in linea con le altre segmento B di dimensioni ridotte. Bene l'airbag del passeggero anteriore disattivabile, ma le informazioni riguardanti lo stato dell'airbag e le etichette per l'individuazione degli ancoraggi Isofix sul sedile posteriore non sono molto chiare.

PROTEZIONE PEDONI
Peggio il test riguardante la sicurezza dei pedoni, che ha sortito solamente due stelle. Minimizza i danni all'altezza delle gambe la forma arrotondata del paraurti, ma un cofano così corto non è il massimo per quanto riguarda i rischi per tutto il resto del corpo in caso di investimento.

Autore:

Tag: Tecnica , Daihatsu , crash test


Top