dalla Home

Eventi

pubblicato il 28 agosto 2008

Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008

Richard Gere, la coppia Pitt-Jolie ed i fratelli Coen sul Red Carpet del Lido

Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008
Galleria fotografica - Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008Galleria fotografica - Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008
  • Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008 - anteprima 1
  • Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008 - anteprima 2
  • Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008 - anteprima 3
  • Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008 - anteprima 4
  • Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008 - anteprima 5
  • Lancia alla Mostra del Cinema di Venezia 2008 - anteprima 6

In questi giorni in cui Venezia è invasa da star cinematografiche di tutto il mondo la facciata di Palazzo Ducale, in fase di restauro, è stata decorata con una mega affissione tratta dalla campagna della Lancia Delta e personalizzata in versione cinematografica. La Casa torinese ha infatti rinnovato per il terzo anno consecutivo il suo ruolo di main sponsor della 65esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia e per la prima volta sarà anche partner speciale della Biennale in occasione del Gala di apertura.

Principali novità di quest'anno sono la nascita di lanciachannel.tv, un canale web dove è possibile rivedere alcuni momenti di Venezia Mostra del Cinema 2007 e seguire quelli del Red Carpet 2008, e la presenza della nuova Lancia Delta nella flotta di 50 vetture messe a disposizione per accompagnere le stelle del cinema e i vari ospiti dell'evento nei loro spostamenti al Lido e sul red carpet. Insieme alle Delta, bi-colore nere ed interni in pelle beige, ci sono le più recenti versioni di Musa e Phedra, tutte contraddistinte dall'effigie del Leone d'Oro e dalla bandiera tricolore ai lati, oltre che dal logo della Mostra sulle fiancate.

La nuova Lancia Delta, che di cinema se ne intende (appena nata è già sul set del nuovo kolossal della Sony "Angeli e Demoni", sequel de "Il Codice Da Vinci" - diretto da Ron Howard e interpretato da Tom Hanks) - è stata presentata ufficialmente agli ospiti ieri sera nel corso della Cena di Gala, in programma sulla spiaggia dell'Hotel Westin Excelsior al Lido di Venezia. A seguire, la cantante Arianna Bergamaschi ha cantato dal vivo in anteprima assoluta, accompagnata dal violino di Saule Kilaite, la composizione "Verso est", scritta e strumentata da Ennio Morricone ed utilizzata in parte nello spot della nuova Lancia Delta, interpretato da Richard Gere.

"THE SIGN OF DIFFERENCE"
Il brano ha inaugurato l'evento charity "The Sign of Difference" organizzato da Lancia. Per tutta la durata della Mostra, la Casa italiana raccoglierà su piastrelle di argilla le impronte delle mani di attori e personaggi del cinema che vorranno, con questo gesto, partecipare alla raccolta fondi e lasciare così un loro "segno". L'intero ricavato sarà devoluto alla onlus SMS, "Saint Mark's Square Venice", che finanzia il restauro e la rivalutazione del centro storico di Venezia. Le prime mani ad essere impresse al Lancia Café, allestito sulla terrazza dell'hotel Westin Excelsior, sono state quelle dell'attrice Tilda Swinton seguita dai fratelli Coen, autori del film di apertura della mostra del cinema di Venezia - "Burn After Reading" - e accolti al Lancia Café dall'amministratore delegato di Lancia Olivier Francois.

A partire dal quest'anno Lancia - che è anche corporate sponsor della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia sede italiana della Fondazione Solomon R. Guggenheim di New York - sostiene anche il Venice Movie Stars Award, organizzato da AQA communication, giunto alla quinta edizione. Realizzato in collaborazione con La Biennale di Venezia, il concorso è nato da un'idea di Angelo Quarti ed è finalizzato a valorizzare l'operato dei professionisti dell'immagine che, attraverso i loro scatti, raccontano i momenti più importanti della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Autore:

Tag: Eventi , Lancia , cinema , VIP


Top