dalla Home

Motorsport

pubblicato il 27 agosto 2008

Audi R8 GT3

Il Costruttore di Ingolstadt presenta una special da 500 CV dedicata alle corse

Audi R8 GT3

Audi R8 è un'auto nata per emozionare su strada e, da oggi, anche in pista. La coupè di Ingolstadt infatti non vuole di certo essere ricordata come l'auto più "lenta" che la Casa dei quattro anelli abbia mai costruito (tanto per parafrasare il celebre spot tv da 6 milioni di sterline): per lei Audi sogna un futuro in pista da vera campionessa. Per questo il Costruttore di Ingolstadt ha già pensato al debutto nella stagione agonistica del 2009 di una versione speciale battezzata R8 GT3 da 500 CV.

"La R8 è una base eccellente per la costruzione di un'autentica fuoriclasse", ha detto Wolfgang Ullrich, a capo di Audi Motorsport. La promessa è quella di realizzare una vettura combattiva che sarà dotata della "migliore tecnologia di cui Audi dispone". Per questo, oltre al potenziamento del motore e alla trasformazione estetica - speriamo non troppo esagerata dato che stiamo parlando di una delle migliori linee firmate da Walter De Silva - il sistema a trazione integrale Quattro verrà rimpiazzato con una più convenzionale ed efficace trazione posteriore (come da regolamento del FIA GT3). Il cambio invece sarà un sei rapporti sequenziale appositamente cretao per questa speciale R8..

Per conoscere i dettagli della scheda tecnica bisognerà avere pazienza, ma è certo che, come ha detto lo stesso Ullrich, "non sarà facile domarla".

Autore:

Tag: Motorsport , Audi


Top