dalla Home

Mercato

pubblicato il 27 agosto 2008

GM venderà Hummer a un'azienda medio-orientale?

Si parla di una doppia offerta dal Golfo Persico

GM venderà Hummer a un'azienda medio-orientale?

Da quanto General Motors ha deciso di vendere il marchio Hummer - principalmente a causa della preoccupazione sul futuro dei grandi SUV in un contesto in cui il prezzo del petrolio sembra destinato ancora a salire - le ipotesi circa l'identità del probabile acquirente si moltiplicano. Dopo le indiscrezioni pubblicate da Just-Auto sull'interessamento di Tata e Mahindra - poi smentite dall'azienda americana - arrivano le dichiarazioni del responsabile General Motors per il Medio Oriente, Terry Johnsson: General Motors avrebbe ricevuto una proposta di acquisto del marchio Hummer da parte di due investitori dell'area del Golfo Persico.

"Di sicuro è stato espresso interesse all'acquisto da varie parti, non soltanto dalla regione del Golfo Persico", ha poi precisato Johnsson in un'intervista telefonica con Reuters. Secondo la stessa fonte, la casa automobilistica di Detroit starebbe preparando le carte per la vendita del marchio Hummer nella speranza di poter avviare i colloqui formali con i potenziali acquirenti il più presto possibile.

Tuttavia, Terry Johnsson ha voluto terminare il proprio discorso con un avvertimento: "il mantenimento della divisione Hummer è ancora realistico". Bisognerà valutare le offerte e fare i conti con altre incognite dei piani aziendali. Per questo la vendita di Hummer "non è scontata".

Autore:

Tag: Mercato , Hummer , dall'estero


Top