dalla Home

Mercato

pubblicato il 22 agosto 2008

Tata NANO verrà prodotta da ottobre

L'auto più economica del mondo presto sul mercato

Tata NANO verrà prodotta da ottobre

Ci siamo. A quanti erano scettici sulla sua effettiva commercializzazione e sul suo prezzo sbalorditivo di appena 1.700 euro Tata Motors risponde così: "la NANO entrerà in produzione in ottobre" nello stabilimento di Singur (Bengala occidentale). A confermarlo è stato il presidente Ratan Tata durante una conferenza stampa, proprio in questi stessi giorni in cui i mass media indiani stanno riportando la notizia delle vivaci proteste degli agricoltori che si oppongono all'esproprio dei terreni (400 ettari) da parte del Governo del Bengala occidentale necessario per la costruzione della fabbrica di Tata Motors.

Anche se il Costruttore ha espresso "preoccupazione" per le tensioni nell'area, l'impianto non verrà - almeno per il momento - ricollocato e anzi sarà attivo da questo autunno per assemblare quella che nel mondo verrà ricordata come la prima auto davvero low cost. Confermata la carrozzeria monovolume a quattro porte per una lunghezza pari a 3,1 metri, una larghezza di 1,5 m ed un'altezza di 1,6 m. Anche il motore è quello anticipato: un piccolo bicilindrico a benzina di 623cc in grado di erogare 33 cavalli e di far toccare alla NANO i 100 km/h.

La Tata NANO arriverà sul mercato indiano all'inizio del 2009 con un obiettivo di vendita pari a 200.000 unità entro la fine dell'anno.

Autore:

Tag: Mercato , Tata , produzione


Top