dalla Home

Mercato

pubblicato il 20 agosto 2008

Il primo mercato di Volkswagen sarà la Cina

Il Gruppo tedesco venderà 1,05 milioni di auto entro la fine del 2008

Il primo mercato di Volkswagen sarà la Cina

Addio Germania. Entro l'anno prossimo il principale mercato del Gruppo Volkswagen sarà la Cina. A riportarlo è Automotive News, che sottolinea come attraverso il cosiddetto "Project Olympia", nonostante il rallentamento delle vendite degli ultimi mesi, entro l'anno il Gruppo tedesco dovrebbe vendere nel paese che ha ospitato le Olimpiadi 2008 1,05 milioni automobili. Si tratta di un numero leggermente superiore a quello della Germania, ma sufficente per sorpassare l'attuale "numero uno" al mondo per le vendite della Casa automobilistica di Wolfsburg.

Da inizio anno fino a giugno sono state vendute in Cina circa 530 mila Volkswagen, ovvero il 23,2% in più rispetto allo stesso periodo del 2007, mentre in Germania circa 534 mila, con un incremento di appena il 3,7%. Per i prossimi due anni il Costruttore ha già previsto per il mercato cinese il lancio commerciale di ben 12 nuovi modelli, alcuni ideati appositivamente per il target di riferimento insieme al partner cinese Shanghai Auto.

Previsioni molto rosee anche per il prossimo decennio. Funzionari del Gruppo automobilistico tedesco, tra cui Jorg Mull a capo di Volkswagen China, hanno anticipato che nel 2018 il Gruppo aumenterà le vendite dalle attuali 5,6 milioni di auto ad oltre 10 milioni.

Autore:

Tag: Mercato , Volkswagen , cina


Top