dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 13 agosto 2008

Lotus Omnivore

Un motore monocilindrico che promette risultati da primato per potenza, consumi ed emissioni

Lotus Omnivore

Lotus Engineering, la divisione di Ricerca e Sviluppo di Lotus Group, in collaborazione con Queen's University di Belfast e Jaguar Ltd sta sviluppando una nuova tipologia di propulsore, caratterizzato da un elevato livello di efficienza termodinamica che consente l'utilizzo di carburanti alternativi con ottimi risultati. Il progetto è sponsorizzato dal DEFRA (Department for the Environment and Rural Affairs) e dal DOE NI (Department of the Environment Northern Ireland) nell'ambito del programma Renewable Materials LINK Programme.

Battezzato Lotus Omnivore, questo propulsore alimentato con biocarburante avrà l'architettura a cilindro singolo e sarà completato per i primi test sperimentali nel 2009. Gli obiettivi che questo innovativo motore monocilindrico andrà a conseguire vanno nella direzione di elevata potenza, emissioni inquinanti molto contenute e consumi molto ridotti grazie a una particolare architettura con rapporto di compressione variabile e all'utilizzo - secondo le informazioni fornite dall'Amministratore Delegato della Casa inglese Mike Kimberley - di carburante a base di alcool, caratterizzato da elevati doti di combustione in grado di ottimizzare il processo del ciclo di funzionamento. Geraint Castleton-White, numero uno di Lotus Engineering ha infatti dichiarato che l'utilizzo della normale benzina, oggi, pone molte limitazioni in ordine allo sviluppo dei motori cosiddetti flex-fuel in termini di efficienza termodinamica. I combustibili derivati dall'alcool, al contrario, posseggono qualità fisiche e chimiche straordinarie per realizzare ottimi risultati in questo ambito di applicazione.

Il Programma Omnivore, peraltro, è già iniziato tempo fa nell'ambito dello sviluppo della Lotus Exige 270E Tri-fuel, una vettura sperimentale ad elevato contenuto di sportività e di efficienza in ordine al livello di emissione e di consumo.

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , Lotus


Top