dalla Home

Mercato

pubblicato il 31 luglio 2008

Mercedes aprirà una fabbrica in Ungheria

Classe A e Classe B i modelli in produzione dal 2012

Mercedes aprirà una fabbrica in Ungheria

La futura generazione dei modelli Mercedes Classe A e Classe B verrà assemblata in Ungheria. I rappresentanti della Daimler AG, del governo ungherese e della città di Kecskemét hanno firmato una dichiarazione d'intenti, a cui seguirà un contratto in autunno, per la costruzione di una nuova fabbrica.

La Casa di Stoccarda prevede di investire complessivamente 800 milioni di euro, creando fino a 2.500 posti di lavoro, mentre il governo ungherese farà la sua parte favorendo il gruppo con una serie di interventi che garantiscono al progetto la massima priorità. Ad esempio, verranno notevolmente accelerate le necessarie procedure di approvazione per la costruzione della fabbrica di Premium compatte che aprirà nel 2012 e lavorerà a stretto contatto con lo stabilimento di produzione di Rastatt.

La dichiarazione d'intenti comprende anche una serie di accordi circa l'acquisto di terreni, la procedura di approvazione per la costruzione dello stabilimento e lo sviluppo dell'area sulla quale verrà realizzato (circa 400 ettari). Nel programma non manca il collegamento della fabbrica alla rete ferroviaria ed al vicino raccordo autostradale della M5, che attraversa la città di Kecskemét e rappresenta la principale arteria di comunicazione tra il nord e il sud dell'intero paese.

Autore:

Tag: Mercato , Mercedes-Benz


Top