dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 luglio 2008

Su Opel Agila il passeggino è “di serie”

Fino a dicembre Inglesina Zippy incluso nel prezzo

Su Opel Agila il passeggino è “di serie”
Galleria fotografica - Su Opel Agila il passeggino è “di serie”Galleria fotografica - Su Opel Agila il passeggino è “di serie”
  • Su Opel Agila il passeggino è “di serie” - anteprima 1
  • Su Opel Agila il passeggino è “di serie” - anteprima 2
  • Su Opel Agila il passeggino è “di serie” - anteprima 3

Non solo donne in carriera e ragazze dinamiche. La nuova Opel Agila vuole conquistare anche le mamme alle prese con problemi quotidiani come quello di caricare un passeggino in macchina. Da qui l'idea del Costruttore di offrire incluso con la vettura, in commercio da quattro mesi, un passeggino che entra comodamente nel vano bagagli (che ha una capacità di carico più ampia rispetto alla versione precedente: 225 litri che salgono a 1.050 abbattendo lo schienale dei sedili posteriori).

Grazie ad un accordo con l'azienda italiana Inglesina Baby di Altavilla Vicentina, da 45 anni nel settore dei prodotti per l'infanzia, Opel offre fino a dicembre il passeggino Zippy, il modello che si apre e si chiude con una sola mano ed un solo movimento. Una scelta niente affatto casuale visto che, come Opel Agila, Inglesina Zippy è "agile e flessibile".

Ricordiamo che, come per tutta la gamma Opel, Agila offre l'ESP di serie insieme ad altri sistemi per la sicurezza, tra cui gli attacchi Isofix e gli airbag laterali.

Autore:

Tag: Curiosità , Opel


Top