dalla Home

Novità

pubblicato il 24 luglio 2008

BMW 118d e 123d Cabrio

Piccole scoperte bavaresi a tutto gasolio

BMW 118d e 123d Cabrio
Galleria fotografica - BMW 118d e 123d CabrioGalleria fotografica - BMW 118d e 123d Cabrio
  • BMW 118d e 123d Cabrio - anteprima 1
  • BMW 118d e 123d Cabrio - anteprima 2
  • BMW 118d e 123d Cabrio - anteprima 3
  • BMW 118d e 123d Cabrio - anteprima 4
  • BMW 118d e 123d Cabrio - anteprima 5
  • BMW 118d e 123d Cabrio - anteprima 6

BMW ha appena annunciato le novità per il MY 2009 della sua Serie 1 e fra queste la notizia più succosa riguarda due nuovi motori diesel per la versione Cabrio: i quattro cilindri 118d e 123d. Si tratta di due anteprime assolute per la più piccola delle scoperte BMW che si affiancano all'attuale 120d.
Le due nuove motorizzazioni si pongono rispettivamente un gradino sotto e uno sopra la 120d Cabrio che, per fare un raffronto, con lo stesso 4 cilindri due litri sviluppa 177 CV, 350 Nm, raggiunge i 222 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi e ottiene un consumo medio i 4,9 litri/100 km.

Il 1.995 cc della nuova 118d Cabrio, dal canto suo, esprime 143 cavalli, 300 Nm di coppia massima, "stacca" uno 0-100 da 9,5 secondi e mantiene invariato il consumo medio sui 4,9 litri/100 km. Buono anche il risultato sul fronte delle emissioni di CO2, attestate a 129 g/km.

La più performante 123d Cabrio, disponibile dall'autunno in Europa, sfrutta i vantaggi degli iniettori piezo-elettrici da 2.000 bar e della doppia sovralimentazione "Variable Twin Turbo Technology" per confermarsi anche sulla convertibile il primo motore diesel al mondo, interamente in alluminio, con potenza specifica di oltre 100 CV/l.
204 CV e 400 Nm permettono alla BMW 123d Cabrio di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi, di consumare mediamente 5,4 litri di gasolio ogni 100 km e di emettere 144 grammi di CO2 ogni chilometro.

Con questa triplice offerta di motori diesel, la BMW Serie 1 Cabrio sembra voler rispondere colpo su colpo all'avanzare di avversari come l'Audi A3 Cabrio che offrono, al momento, potenze e prestazioni inferiori.

Fra le altre novità per le Serie 1 del 2009 sono da segnalare il sistema di controllo iDrive per la gestione dei sistemi informativi di bordo, l'adozione dell'evoluto sistema di navigazione Professional "Navigation System Professional" e la connettività internet per consultare le pagine web a tariffa flat.

Rimaniamo in attesa dei prezzi e delle date di commercializzazione nel nostro paese.

Scheda Versione

Bmw Serie 1 Cabrio
Nome
Serie 1 Cabrio
Anno
2007 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
Cabriolet
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Bmw


Top