dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 luglio 2008

Nissan X-Trail FCV batte ogni record al Nürbugring

Il veicolo a zero emissioni si consacra il più performante mai costruito

Nissan X-Trail FCV batte ogni record al Nürbugring
Galleria fotografica - Nissan X-Trail FCV batte ogni record al NürbugringGalleria fotografica - Nissan X-Trail FCV batte ogni record al Nürbugring
  • Nissan X-Trail FCV batte ogni record al Nürbugring - anteprima 1
  • Nissan X-Trail FCV batte ogni record al Nürbugring - anteprima 2
  • Nissan X-Trail FCV batte ogni record al Nürbugring - anteprima 3
  • Nissan X-Trail FCV batte ogni record al Nürbugring - anteprima 4
  • Nissan X-Trail FCV batte ogni record al Nürbugring - anteprima 5

120 cavalli e 150 km orari. Numericamente assolutamente niente di eccezionale. Anzi: oggi si potrebbe fare di più. Apparentemente. La realtà, invece, è diversa perchè si parla dei numeri del prototipo Nissan X-Trail FCV, la versione sperimentale a fuel cell del noto SUV leggero giapponese. Questo basterebbe a cambiare radicalmente opinione su quei due laconici dati espressi in apertura. Ma c'è di più. La X-Trail FCV, infatti, ha appena battuto il record tra i veicoli a zero emissioni che si sono cimentati al Nürbugring.

Con un giro completo dell'anello Nord - i 21 km più pericolosi dell'automobilismo agonistico - in appena 11 minuti e 58 secondi la X-Trail sperimentale è tra le auto ad idrogeno (derivate dalla serie) più performanti in assoluto. E nonostante il tutto sia stato rallentato - si fa per dire - da pneumatici standard e da una pioggia che di certo non ha giovato alle performances. Alla guida del costosissimo prototipo Nissan vi era Frank Eickholt, pilota del team sportivo Nissan alla 24 Ore del Nürburgring, e per questo gran conoscitore della pista, che ha tranquillamente dichiarato che, con fondo stradale asciutto, si sarebbero potuti limare almeno altri 30-40 secondi.

Il record tedesco è da annoverare tra le iniziative del Nissan Green Program 2010, un progetto di ampio respiro i cui principali obiettivi sono: ridurre l'inquinamento atmosferico e le emissioni di CO2 derivanti dai prodotti e dalle attività dell'azienda nel mondo e promuovere il riciclaggio.

Autore: Salvatore Loiacono

Tag: Curiosità , Nissan , nurburgring


Top