dalla Home

Mercato

pubblicato il 22 luglio 2008

La Fisker Karma sarà prodotta dalla Valmet

L’assemblaggio inizierà nel 2009

La Fisker Karma sarà prodotta dalla Valmet

Sulle orme delle Porsche Cayman e Boxster. Il luogo scelto per la produzione della Fisker Karma non poteva esser di migliore auspicio. E' stato annunciato in queste ore infatti un accordo tra la neonata azienda californiana e la Valmet Automotive - già partner di diverse Case automobilistiche europee fra cui Porsche - per l'assemblaggio dalla fine del 2009 della prima sportiva a quattro porte dotata di tecnologia ibrida "plug-in".

Punto di forza della Karma sarà il sistema di propulsione ibrida, denominato Q-Drive e sviluppato dalla Quantum Technologies, che secondo la Fisker permetterà di disporre di un'autonomia totale di 560 km i cui primi 80 km sono assicurati dall'uso esclusivo delle batterie senza il consumo di una goccia di carburante.

Molto interessanti le prestazioni (ovviamente stiamo parlando sempre di dati dichiarati): 200 km/h di velocità massima (autolimitata) per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6 secondi.

Autore: Redazione

Tag: Mercato


Top