dalla Home

Tuning

pubblicato il 21 luglio 2008

Elfin Type 5

Divertimento made in Australia

Elfin Type 5

Elfin non è certo l'ultimo arrivato nel settore delle kit car e delle repliche, come dimostrano gli oltre quarant'anni di attività nel settore. Dopo aver costruito numerose auto da competizione di successo in varie categorie (guidate anche da James Hunt e Didier Pironi), il costruttore australiano ha cominciato alcuni anni fa a produrre delle piccole sportive ispirate alla Lotus Seven e denominate Clubman; le attuali MS8 Clubman e Stramliner stanno per essere affiancate dalla nuova "Type 5", di cui è stato appena svelato un disegno preparatorio.

La Elfin, ora di proprietà del leggendario pilota e team manager inglese Tom Walkinshaw, è intenzionata a proporre con la Type 5 una piccola bomba stradale con carattere da pista. La leggerezza sarà uno dei suoi punti di forza e il motore, a differenza dei mastodontici V8 attualmente utilizzati, sarà un 4 cilindri turbo di due litri e origini GM.

La Elfin Type 5 punta quindi a insidiare direttamente il feudo di Lotus Elise, Caterham e Ariel Atom, con il 2 litri turbo (in pratica quello della Opel Astra OPC) da 268 CV e 350 Nm e un peso attorno ai 750 kg.

L'unica immagine disponibile ci offre al momento l'idea di una ulteriore evoluzione del concetto Seven, vale a dire un'attualizzazione delle linee per una roadster spartana che deve solo rimanere incollata all'asfalto e trasmettere al pilota le sensazioni più adrenaliniche e immediate.

La nuova Type 5 è stata promessa ad un prezzo di circa 65.000 dollari australiani, ma sono ancora incerti i tempi di introduzione sul mercato.

Autore:

Tag: Tuning


Top