dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 luglio 2008

Corsa Arctic Edition

Bianche e cattive, ma solo per il mercato inglese

Corsa Arctic Edition
Galleria fotografica - Vauxhall Corsa Arctic EditionGalleria fotografica - Vauxhall Corsa Arctic Edition
  • Vauxhall Corsa Arctic Edition - anteprima 1
  • Vauxhall Corsa Arctic Edition - anteprima 2
  • Vauxhall Corsa Arctic Edition - anteprima 3
  • Vauxhall Corsa Arctic Edition - anteprima 4
  • Vauxhall Corsa Arctic Edition - anteprima 5
  • Vauxhall Corsa Arctic Edition - anteprima 6

Una bianca e specialissima Vauxhall Corsa (da noi nota come Opel Corsa OPC) è stata presentata sul circuito di Snetterton e si preannuncia come una delle più golose novità della casa inglese al Salone di Londra. Si tratta della Vauxhall Corsa Arctic Edition, una serie speciale prodotta in 500 esemplari per il mercato inglese contraddistinta dalla verniciatura Glacier White e da molti particolari neri. I vetri posteriori oscurati, i cerchi neri lucidi, il tetto nero, il tettuccio apribile oscurato e gli specchietti neri creano un piacevole e grintoso contrasto con la candida verniciatura.

Se per certi versi l'operazione ricorda quella proposta in questi giorni in Olanda dalla Toyota Aygo Xposed, le somiglianze si fermano all'estetica visto che la Corsa Arctic Edition vanta anche un incremento di potenza di 15 CV.
Il 1.6 turbo della VXR, già in grado di sviluppare 192 CV è stato qui portato a quota 207 cavalli con l'installazione di uno scarico sportivo Remus. I cerchi hanno un diametro di 18 pollici e montano gomme ultra-ribassate 225/35.

Le prestazioni della Arctic Edition, non dichiarate, non dovrebbero comunque discostarsi molto da quelle della VRX, vale a dire 0-96 km/h in 6,8 secondi e 225 km/h di velocità massima.

Il prezzo della Arctic Edition è stato fissato a 16.995 sterline, pari a circa 21.400 euro.

Sulla corsia box dello stesso circuito inglese erano presenti altre due bianche creature della filiale britannica GM, accompagnate dai piloti Vauxhall del BTCC, Tom Onslow-Cole e Fabrizio Giovanardi: l'Astra Nurburgring Edition e la VXR8 LS3. La VXR8 LS3 in particolare, dipinta nel nuovo colore bianco "Heron White", con il V8 della Corvette da 431 CV, i cerchi da 20" e una accelerazione da 0 a 96 km/h in 4,9 secondi, si conferma la più scattante e la più sportiva fra le vetture con il marchio del grifone.

Autore:

Tag: Curiosità , Opel


Top