dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 16 luglio 2008

Hyundai Kappa: i nuovi motori per le city car coreane

Subito sulla i10 e presto sulla futura i20

Hyundai Kappa: i nuovi motori per le city car coreane
Galleria fotografica - Hyundai i10 previewGalleria fotografica - Hyundai i10 preview
  • Hyundai i10 preview - anteprima 1
  • Hyundai i10 preview - anteprima 2
  • Hyundai i10 preview - anteprima 3
  • Hyundai i10 preview - anteprima 4
  • Hyundai i10 preview - anteprima 5

L'aumento del prezzo del petrolio ha dato una forte spinta di innovatività a Hyundai, che dopo aver annunciato la Elantra ibrida elettrica/GPL, ora lancia il nuovo propulsore Kappa che si andrà ad aggiungere ai motori Epsilon ed Alpha attualmente prodotti nello stabilimento indiano di Chennai.

Si tratta di una unità 4 cilindri in linea da 1.248 cc destinata al mercato europeo (ma c'è anche una versione 1.200 cc per il mercato asiatico) che eroga 78 CV a 6.000 giri ed una coppia massima di 118 Nm a 4000 giri. La distribuzione è affidata ad un doppio albero a camme in testa che comandano 4 valvole per cilindro, mentre l'iniezione è di tipo multipoint. La caratteristica più interessante è però la disposizione disassata dell'albero motore rispetto all'asse del cilindri, soluzione che secondo gli ingegneri coreani minimizza le forze laterali dei pistoni riducendone gli attriti.

Il motore Kappa ha un peso di soli 82 kg (grazie all'adozione di un blocco cilindri in alluminio al posto della ghisa impiegata sul pari cilindrata Epsilon da 64 CV) ed equipaggerà ben presto la nuova i10 che promette consumi nell'ordine dei 5 litri/100 km nel ciclo misto ed emissioni di CO2 pari a 119 gr/km.

Per le sue caratteristiche di compattezza e leggerezza verrà impiegato su tutte le prossime segmento A e B di Hyundai. La nuova unità sarà anche utilizzata per la prossima Hyundai i20 il nuovo modello che verrà presentato in anteprima mondiale al prossimo Salone dell'Auto di Parigi in ottobre.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Hyundai


Top