dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 luglio 2008

500 Abarth: lo spot

Ecco la "semplicità esemplare" del piccolo Scorpione

500 Abarth: lo spot
Galleria fotografica - 500 Abarth: lo spotGalleria fotografica - 500 Abarth: lo spot
  • 500 Abarth: lo spot - anteprima 1
  • 500 Abarth: lo spot - anteprima 2
  • 500 Abarth: lo spot - anteprima 3

Continua incessante l'impegno del Gruppo Fiat per il rilancio del marchio Abarth. Un altro passo verso questa difficile e affascinante corsa alla riscoperta dei valori dello Scorpione arriva dallo spot pubblicitario della 500 Abarth, volutamente essenziale e legato allo spirito che fu del fondatore del Marchio.

In pratica il video, dedicato ai media digitali e alla televisione, intenderebbe riportare in primo piano quella "semplicità esemplare" che secondo Karl Abarth era uno dei caratteri fondamentali delle sue realizzazioni, già dagli Anni 50 alle prese con le prime elaborazioni su base Fiat. L'ambientazione vede la piccola 500 Abarth al centro di un hangar, in una sorta di set fotografico in penombra, dove è circondata solo da decine di fotocamere su cavalletti. Già questa immagine dall'alto evoca la forma del contagiri, elemento essenziale della cattiveria Abarth, sin dalle sue origini contraddistinta da elaborazioni motore e da una bella scelta di cruscotti speciali. L'immagine d'apertura è dedicata agli scarichi speciali della 500 Abarth, uno degli elementi che da sempre rende famose le vetture con il marchio dello Scorpione.

Altro elemento importante su cui punta la nuova campagna pubblicitaria è l'ennesima frase inglese a cui ormai dovremmo essere abituati, ma che continua personalmente a non entusiasmarci: "the joy of empowerment". Questa "gioia del potenziamento" esprime le piacevoli possibilità che Abarth offre per incrementare le potenzialità tecniche e estetiche dell'auto, ma un più semplice "piccole ma cattive" (storica definizione delle Abarth), non ci sarebbe dispiaciuto.

Al centro dello spot, lungo solo 16 secondi, rimangono comunque la semplicità di due elementi: la linea della compatta 500 e il rombo del motore. Il tutto è accompagnato dalle note di "Feeling Good", cantata da Nina Simone.

500 Abarth: lo spot pubblicitario

500 Abarth: "semplicità esemplare", propio come voleva Karl Abarth

Autore:

Tag: Curiosità , Abarth , spot pubblicitari


Top