dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 luglio 2008

Fiat 500 courtesy car per la rete Ferrari

Duecento esemplari di 500 griffate dal Cavallino: l'estremo "Made in Italy"?

Fiat 500 courtesy car per la rete Ferrari
Galleria fotografica - Fiat 500 diventa courtesy car per la rete FerrariGalleria fotografica - Fiat 500 diventa courtesy car per la rete Ferrari
  • Fiat 500 diventa courtesy car per la rete Ferrari - anteprima 1
  • Fiat 500 diventa courtesy car per la rete Ferrari - anteprima 2
  • Fiat 500 diventa courtesy car per la rete Ferrari - anteprima 3
  • Fiat 500 diventa courtesy car per la rete Ferrari - anteprima 4

Avete presente il paragone fra 500 e Ferrari? E' uno dei più abusati, ma anche dei più efficaci perché sintetizza benissimo due concetti antitetici: lentezza e velocità. Però questo "modo di dire" poteva reggere fino a qualche tempo fa, quando la Fiat 500 nel senso comune era una vetturetta per tutti e non aveva alcuna pretesa corsaiola, Abarth a parte.

Adesso che la nuova Fiat 500 non teme più niente e nessuno in termini di carisma race - come dimostra la versione racing Assetto Corse - Fiat ha deciso di creare un inedito connubio dal forte sapore Made in Italy, unendo l'immagine modaiola della 500 con l'esclusività di Ferrari. E' nata così la Fiat 500 courtesy car Ferrari, un modello che verrà fornito alle rete di concessionarie Ferrari in tutta Europa come auto sostitutiva per i clienti del Cavallino.

I proprietari delle "Rosse" che avranno l'esigenza di dover lasciare in officina la propria supercar, affronteranno la dolorosa separazione a bordo di un esemplare limitato a 200 esemplari, rigorosamente di colore "Rosso Maranello", equipaggiati con il motore 1.4 16v da 100 CV abbinato all'allestimento Sport. Per questa versione Magneti Marelli ha studiato un assetto ribassato ed un terminale di scarico dal sound più corposo, mentre la stessa vocazione sportiva delle auto del Cavallino è richiamata da alcuni dettagli realizzati ad hoc come pinze freno rosse, pedaliera sportiva, volante specifico nero con cuciture rosse e cerchi in lega da 16 pollici con pneumatici 195/45.

Anche il comfort all'interno cercherà di non far rimpiangere il lusso a cui il cliente di turno è abituato, perché questa Fiat 500 personalizzata per Ferrari aggiunge rispetto all'equipaggiamento standard della versione Sport climatizzatore automatico, tetto apribile elettrico, interni in pelle Frau, impianto Hi-Fi, targhetta numerata sulla plancia e la scritta "Limited Edition" sul battitacco. Un vero trionfo dell'italianità, riservato purtroppo ai pochi soci del club dei ferraristi.

Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , fiat 500 , sponsorizzazioni


Top