dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 10 luglio 2008

KTM: dopo X-Bow anche un SUV e una city car

Parigi-Dakar e mercati emergenti nel mirino di Mattighofen

KTM: dopo X-Bow anche un SUV e una city car
Galleria fotografica - KTM X-BowGalleria fotografica - KTM X-Bow
  • KTM X-Bow - anteprima 1
  • KTM X-Bow - anteprima 2
  • KTM X-Bow - anteprima 3
  • KTM X-Bow - anteprima 4
  • KTM X-Bow - anteprima 5
  • KTM X-Bow - anteprima 6

Quando KTM annunciò la creazione della X-Bow tutto faceva pensare che quella del rinomato Costruttore di moto fosse solo una breve incursione nel mondo delle quattro ruote. In febbraio ci pensò il presidente Stefan Pierer a sgomberare il campo dall'ipotesi di una "toccata e fuga" nel campo delle auto, dichiarando convinto alla rivista inglese
CAR: "Penso che possiamo definire una nuova nicchia nel segmento delle sportive, facendo qualcosa di simile a quello che fece Lotus circa 20 e più anni fa".

La testata britannica torna adesso sull'argomento citando un informatore anonimo interno alla Casa austriaca, il quale ha rivelato che nei piani della Casa di Mattighofen c'è molto di più. Rimanendo fedele al loro DNA fuoristradistico pare che in Austria vogliano ripercorrere la strada battuta più di venti anni fa dalla Steyr-Daimler-Puch con il piccolo Haflinger, un popolare furgoncino tuttoterreno costruito fino al 1974. Le prime indiscrezioni, infatti, parlano di un ipotetico codice per il nuovo modello, chiamato per ora "New Haflinger", che altro non è che un 4x4 di piccole dimensioni inteso come via di mezzo fra un quad ed un SUV.

Programmato per il 2010, il nuovo fuoristrada KTM sarà disponibile anche in versione scoperta e con esso in Austria pensano addirittura di puntare alla vittoria della Parigi-Dakar, o del suo futuro equivalente. Ancora più interessanti sono le rivelazioni circa una ipotetica city car che dovrebbe nascere dall'ultimo accordo siglato insieme a Bajaj Auto. Con i partner indiani KTM intende sviluppare una piccola quattro posti low-cost, un triciclo ed uno scooter che andranno ad assecondare la domanda di motorizzazione che nei paesi emergenti è in crescita esponenziale.

"Noi vediamo con favore un veicolo a quattro ruote dove le strade sono abbastanza larghe; uno snello ma stabile triciclo per spazi più ristretti e uno a due ruote per ambienti con pochissimo spazio". I tre nuovi progetti della Casa di Mattighofen saranno inoltre disponibili con motorizzazioni a benzina, a gasolio ed elettrica.

Scheda Versione

Ktm X-Bow
Nome
X-Bow
Anno
2007
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
0 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Ktm


Top