dalla Home

Motorsport

pubblicato il 8 luglio 2008

Da Lanark a Banbury: tributo a Colin McRae

Più di 1000 Impreza raggiungeranno Banbury per beneficenza

Da Lanark a Banbury: tributo a Colin McRae

Dopo il tentativo di record dei fan della Mitsubishi Lancer, anche i "rivali" della Subaru Impreza tenteranno una impresa analoga in onore di un altro grande del rallismo mondiale scomparso prematuramente: Colin McRae.

Alle 10 del mattino del 30 agosto partirà dalla casa di Lanark, paese natale del campione scozzese, un convoglio di Impreza, capitanate dalla storica Impreza 555 con la quale McRae vinse il Campionato del Mondo Rally nel 1995. Strada facendo si uniranno oltre 1.000 Subaru
Impreza
, lungo il tragitto di oltre 500 km che porterà fino a Banbury, sede della squadra Prodrive, nella quale McRae ha trascorso gran parte della sua carriera.

Dopo aver percorso le due miglia necessarie per l'omologazione del record, i subaristi britannici formeranno con le loro auto il nome di Colin McRae che sarà visibile per coloro che, in quel momento, staranno volando in prossimità del vicino Birmingham International Airport. La quota di iscrizione di 10 sterline verrà devoluta in beneficenza alle associazioni benefiche designate dai suoi familiari all'indomani della sua scomparsa.

"Colin non era solo un pilota eccezionale, ma anche una persona stupenda e un grande amico di tutti alla Prodrive. Da solo è riuscito a portare i rally nelle case di tutti, sia con i suoi traversi nelle foreste che con i videogiochi che portano il suo nome. Non credo ci sia un tributo così adatto per lui che radunare così tante Subaru, un'auto per la quale ha fatto molto per farla diventare così popolare oggi", è il ringraziamento di David Richards alla memoria del campione scomparso.

Autore:

Tag: Motorsport , Subaru , rally , VIP , raduni , piloti


Top