dalla Home

Eventi

pubblicato il 30 giugno 2008

In mostra "L’Architettura Ferrari a Maranello"

A Torino, a cura del Museo dell'Automobile "Carlo Biscaretti di Ruffia"

In mostra "L’Architettura Ferrari a Maranello"
Galleria fotografica - L’Architettura Ferrari a MaranelloGalleria fotografica - L’Architettura Ferrari a Maranello
  • L’Architettura Ferrari a Maranello - anteprima 1
  • L’Architettura Ferrari a Maranello - anteprima 2
  • L’Architettura Ferrari a Maranello - anteprima 3
  • L’Architettura Ferrari a Maranello - anteprima 4
  • L’Architettura Ferrari a Maranello - anteprima 5
  • L’Architettura Ferrari a Maranello - anteprima 6

E' stata inaugurata oggi a Torino "L'architettura Ferrari a Maranello: il programma formula uomo fra valori estetici e sostenibilità", una mostra curata dall'architetto Marco Visconti, che intende proporre una panoramica sulle strutture della Cittadella Industriale della Ferrari a Maranello, tutte progettate da grandi nomi dell'architettura internazionale, da Renzo Piano (Galleria del Vento) a Massimiliano Fuksas (Direzione tecnica), da Jean Nouvel (Reparti di montaggio) a Luigi Stirchio (Logistica), fino alla MDN di cui lo stesso Marco Visconti è senior partner (Officina meccanica, Reparto verniciatura, Ristorante).

Attraverso progetti, modelli, disegni e immagini fotografiche, vengono esplorate quelle strutture volute dallo stesso Luca Cordero di Montezemolo, che fin dal principio del suo incarico affermò che la Ferrari doveva anche essere "un bel posto di lavoro, dove dirigenti, tecnici e operai, entrino volentieri la mattina e ci vivano bene durante la giornata".

La mostra è realizzata in occasione del XXIII Congresso Mondiale dell'Unione Internazionale degli Architetti, che si svolge a Torino, ed organizzata in accordo con il Museo dell'Automobile "Carlo Biscaretti di Ruffia" e Hydro Building Systems; l'esposizione è allestita nella moderna architettura disegnata da Pier Luigi Nervi all'interno di Torino Esposizioni (Padiglione Giovanni Agnelli, Corso Massimo D'Azeglio, 15), sede provvisoria del Museo dell'Automobile nell'attesa della nuova struttura completamente rinnovata.

L'esposizione resterà aperta fino al prossimo 17 agosto, con orario 10.00-18.30 da martedì a domenica (chiusura il lunedì); oggi e il 1 luglio la chiusura è eccezionalmente alle ore 22.00.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Eventi , Ferrari


Top