dalla Home

Mercato

pubblicato il 26 giugno 2008

Dal 2012, Boxster e Cayman nasceranno in Austria

Concluso l’accordo tra Porsche e Magna Steyr

Dal 2012, Boxster e Cayman nasceranno in Austria

Porsche Boxster e Cayman, le "piccole" di Stoccarda a motore centrale, sono importanti per le strategie commerciali del Marchio: a partire dal lancio della Boxster, avvenuto nel 1997, sono state prodotte in oltre 200.000 esemplari. Per la costruzione delle due auto, tuttavia, Porsche non ha agito finora in autonomia, ma si è avvalsa dell'aiuto di un partner esterno: la finlandese Valmet Automotive.

La scadenza dell'accordo tra i due partners è prevista per la fine del 2011, dopodiché Porsche cambierà "fornitore": è stato infatti ufficialmente dichiarato che, a partire dal 2012, la produzione di Boxster and Cayman si sposterà in Austria, presso gli stabilimenti della Magna Steyr di Graz. Due sono gli elementi che hanno fatto preferire l'azienda austriaca alle diverse contendenti, compresa la stessa Valmet: la migliore offerta economica e l'elevato livello tecnico, non solo per la realizzazione delle vetture secondo gli standard qualitativi richiesti da Porsche, ma anche per seguire la fasi di ricerca e sviluppo.

In realtà, non tutto verrà costruito in Austria: Porsche, infatti, fornirà direttamente i motori e varie componenti a Magna Steyr, e realizzerà alcune Boxster e Cayman "complete" nella fabbrica principale di Zuffenhausen, in Germania, in modo che questa possa funzionare a piena capacità. C'è anche da dire che tra Porsche e il gruppo Magna esistono già adesso degli accordi per la realizzazione di diverse componenti, compresi i sistemi di apertura per le versioni con tetto apribile ed alcune parti della carrozzeria.

Nei prossimi due anni si prevede dunque un notevole carico di lavoro per Magna Steyr, più volte partner anche del Gruppo Fiat, ad esempio per lo sviluppo della nuova Bravo: in Austria verranno infatti costruiti la nuova Mini SUV, la Aston Martin Rapide e la Peugeot 308 RC-Z, la cui produzione è stata recentemente ufficializzata.

Autore:

Tag: Mercato , Porsche , produzione


Top