dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 24 giugno 2008

Porsche Cayenne Diesel: un V6 3.0 TDI da Audi?

Si fanno avanti le ipotesi sul motore del SUV di Zuffenhausen

Porsche Cayenne Diesel: un V6 3.0 TDI da Audi?

Il primo cambiamento epocale della sua politica produttiva, Porsche lo decretò con la nascita del primo SUV sportivo da lei concepito e creato. All'interno di questo stesso concetto, la casa di Stoccarda si prepara a una nuova rivoluzione: l'avvento della motorizzazione Turbodiesel su un auto destinata al trasporto passeggeri. Il perché di questa spiegazione è presto detto. È noto, infatti, che il vulcanico Ferdinand Porsche si occupò di questo tema già negli anni Trenta: risale a quell'epoca, infatti, il primo ciclo di studi sul "trattore del popolo", sfociato in alcuni prototipi costruiti nel 1934 ed equipaggiati con motore a benzina, non essendo ancora pronto il progetto per la versione Turbodiesel. Risale al 1956, prodotto da Mannesmann su licenza Porsche, il primo trattore Porsche Turbodiesel. Fino al 1963 ne saranno prodotti oltre 125.000, costruiti dalla Porsche-Diesel Motorenbau GmbH.

Già qualche giorno fa avevamo cominciato ad occuparci dell'argomento "Porsche Cayenne Turbodiesel", sottolineando come a Zuffenhausen non avessero, a quanto risulta, preso ancora alcuna decisione ufficiale in merito alla motorizzazione.

Da nuovi "rumours", invece, pare che una decisione finale sia stata presa: la Cayenne Turbodiesel, che dovrebbe essere presentata all'inizio del 2009 (bagno di folla inaugurale previsto al Salone di Ginevra di marzo), dovrebbe essere equipaggiata con un 6 cilindri a V di 3 litri di cilindrata di provenienza Audi con potenza massima di 240 CV. Nel frattempo, attendiamo conferme ufficiali...

Scegli Versione

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Porsche


Top