dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 10 giugno 2008

Hertz aggiunge alla flotta la Corvette ZHZ

500 esemplari a disposizione in 24 aeroporti americani

Hertz aggiunge alla flotta la Corvette ZHZ

Il colosso del noleggio Hertz ha stretto un accordo con General Motors; dal matrimonio tra i due brand automobilistici nasce un'edizione speciale dell'intramontabile Chevrolet Corvette, denominata ZHZ. Prodotta in soli 500 esemplari, farà a parte del parco auto a disposizione della clientela in 24 aeroporti disseminati sul territorio di 16 stati della Federazione americana. La data di inizio dell'offerta è il prossimo 16 giugno, giorno in cui aeroporti come quelli di Las Vegas, Los Angeles, New York, Phoenix, San Diego, San Francisco e Seattle faranno la felicità degli amanti della storica e mitica Vette.

La Corvette ZHZ si riconosce immediatamente per la sua sgargiante tinta gialla percorsa, lungo la mezzeria, da una striscia nera, le tinte ufficiali del noleggiatore Hertz. La ZHZ è equipaggiata con un 8 cilindri a V di 6,2 litri General Motors con alimentazione atmosferica: eroga 436 CV ed è equipaggiata con cambio automatico con controlli al volante, sospensioni attive con due modalità di gestione dell'assetto ("Tour" e "Sport") e ruote cromate a sette razze specifiche da 18 pollici anteriormente e 19 pollici al posteriore. Per godere dell'esclusivo brivido di guidare una Corvette c'è anche un impianto di scarico particolarmente melodioso.

Le strutture aeroportuali che integreranno l'offerta Hertz nell'immediato futuro sono Phoenix, AZ; Los Angeles, San Diego e San Francisco, CA; Denver, CO; Fort Lauderdale, Fort Myers, Miami, Orlando, Palm Beach e Tampa, FL; Savannah, GA; Maui e Oahu, HI; Boston, MA; Newark, NJ ; Charlotte, NC; Portland, OR; Charleston, SC; Nashville, TN; Dallas e Houston, TX; Seattle, WA; and Washington, DC (Dulles Airport).


[Via egmcartech.com]

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Chevrolet


Top