dalla Home

Novità

pubblicato il 5 giugno 2008

Lotus Clark Type 25 Elise SC

La factory inglese celebra i 40 anni dalla scomparsa di Jim Clark

Lotus Clark Type 25 Elise SC

40 anni fa moriva in un incidente di gara in Formula 2 ad Hockenheim il grande Jim Clark, due volte Campione del Mondo nel 1963 e nel 1965 (anno in cui vinse anche la 500 Miglia di Indianapolis) con la Lotus 25, l'auto che rivoluzionò la Formula 1 essendo la prima ad essere dotata di telaio monoscocca.

Lotus e il Classic Team Lotus rendono oggi un doveroso omaggio al più celebre del loro portacolori con la Lotus Clark Type 25 Elise SC, una edizione speciale che verrà presentata alla prossima Scottish Classic SpeedFair di Knockhill (7-8 giugno) che sarà dedicata alla memoria dell'asso scozzese scomparso all'apice della sua carriera.

Basata sulla top di gamma Elise SC, la Clark Type 25 Elise SC è ispirata nella livrea alla monoposto Lotus Type 25 (25 è anche il numero di Gran Premi vinti da Clark), con una tinta "British Racing Green" attraversata da strisce gialle e cerchi speciali nero e argento. Il tetto è rimovibile e anche gli interni sono ispirati alle Lotus dell'epoca, con selleria in pelle nera ed inserti rossi, mentre il pomello del cambio è realizzato in legno. Il motore è quello della Elise SC, un 1.8 sovralimentato in grado di far accelerare la superleggera scozzese da 0 a 100 Km/h in 4,6 secondi.

Sarà realizzata in soli 25 esemplari destinati al solo Regno Unito, che sono già in vendita a circa 45.300 euro, con una parte del ricavato che andrà al Jim Clark Memorial Fund.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Lotus , serie speciali , anniversari


Top