dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 5 giugno 2008

Ronn Motor Company Scorpion

Supercar a idrogeno: oltre 320 km/h e 0-100 in 3,5 secondi

Ronn Motor Company Scorpion

L'idrogeno rappresenta certamente una delle sfide più grandi nell'ambito della ricerca di sistemi di alimentazione alternativi alla benzina. Ma certo le sfide da vincere per puntare a una produzione industriale sono ancora tante malgrado la tecnologia abbia compiuto enormi progressi e le dimensioni delle celle a combustibili siano ridotte rispetto al passato.

Eppure le proposte non mancano: a dimostrarlo è una nuova azienda texana, la Ronn Motor Company, che ha attualmente allo studio la Scorpion una supercar ad altissime prestazioni alimentata a idrogeno: velocità massima superiore alle 200 miglia orarie (corrispondenti a oltre 320 km/h) e con uno scatto da 0 a 100 in 3,5 secondi. Questa avveniristica macchina sportiva dovrebbe essere commercializzata entro breve termine.

IDROGENO A COMBUSTIONE
La particolarità più interessante della nuova auto riguarda il processo di produzione del moto alle ruote: un serbatoio d'acqua presente a bordo provvede a scindere le molecole e a ottenere idrogeno, il quale viene immesso nel condotto di aspirazione e poi nel cilindro, dove avviene il normale processo di combustione utilizzando benzina.
Il motore utilizzato dovrebbe essere un propulsore Honda con frazionamento a 6 cilindri disposti a V, basamento in magnesio/alluminio, distribuzione bialbero con tecnologia V-Tec, cilindrata di 3.5 litri. Leggera e tecnologica, la Scorpion, secondo le intenzioni del costruttore, avrà un consumo medio molto favorevole, pari ad appena 5,88 litri ogni 100 km nel ciclo medio.

Ronn Motor Company, del resto, sembra voler fare sul serio: attualmente ha in corso un'offerta pubblica di azioni e sta progettando la realizzazione di un grande stabilimento a Marble Falls, nel Texas. L'auto, che sarà caratterizzata da una carrozzeria in fibra di carbonio, avrà nel suo equipaggiamento tutta una serie di accessori ideali per farne un'auto esotica e prestigiosa.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Prototipi e Concept


Top