dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 giugno 2008

Honda Dog: dedicato ai passeggeri a quattro zampe

Il primo sito informativo sulla sicurezza e il comfort dei cani in auto

Honda Dog: dedicato ai passeggeri a quattro zampe
Galleria fotografica - Honda W.O.W.Galleria fotografica - Honda W.O.W.
  • Honda W.O.W. - anteprima 1
  • Honda W.O.W. - anteprima 2
  • Honda W.O.W. - anteprima 3
  • Honda W.O.W. - anteprima 4
  • Honda W.O.W. - anteprima 5
  • Honda W.O.W.	   - anteprima 6

Dai vestitini per l'inverno ai cappellini per l'estate, passando per le borse da passeggio più "alla moda". La cura per gli "amici a quattro zampe" è ormai un must che si sta diffondendo rapidamente anche nel mondo dei motori. Dopo gli autorevoli test sulla sicurezza in caso di incidente condotti dall'ADAC, sempre più costruttori si stanno dimostrando "sensibili" alla vita degli animali domestici a bordo di un'auto. Emblematico è il lancio in Giappone di Honda Dog, un portale internet dove si possono trovare tutte le informazioni utili per trasportare il proprio cane in automobile e acquistare prodotti che vanno dallo spray antibatterico per pulire la tappezzeria, alla borsa da passeggio firmata Honda. Non manca un forum di discussione per scambiare opinioni e esperienze con altri automobilisti-proprietari di cani e una sezione informativa con tutte le caratteristiche delle autovetture Honda "fatte su misura" per chi viaggia con un animale.

Che Honda sia un passo avanti sul tema canino lo dimostra il Vamos Dog Edition, un minivan in commercio in Giappone da circa un anno allestito in fabbrica per risultare "comodo" a qualsiasi tipo di animale da compagnia. Le portiere sono scorrevoli per facilitare l'accesso sui sedili posteriori, l'abitabilità di bordo si può modulare in base alle esigenze ribaltando i sedili in più configurazioni, i tessuti per i rivestimenti sono impermeabili e sono stati studiati per non assorbire gli odori. Fanno parte della dotazione una "coperta" in tessuto anallergico per trattenere i peli dell'animale e coprire i sedili, a cui è ancorata grazie agli appositi ganci, e i vani porta oggetti studiati per contenere i giochi del proprio "amico a quattro zampe". Completa l'offerta una borsa in coordinato con gli interni della vettura per "trasportare" a piedi i cani più piccoli.

Parlarne oggi fa sorridere, ma è probabile che il fenomeno non impiegherà molto a contagiare i mercati europei. Del resto per le Case automobilistiche si tratta di una nuova opportunità di business.

Autore:

Tag: Curiosità , Honda


Top