dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 30 maggio 2008

Flotte aziendali ecologiche

Nuovi strumenti per monitorare consumi ed emissioni in tempo reale

Flotte aziendali ecologiche

Nel mondo delle flotte aziendali, il risparmio di carburante - con la benzina a 1.50 euro al litro - è diventata una missione. Ge Capital Solutions Fleet Services, la divisione specializzata del colosso americano, ha appena lanciato in Europa un servizio per creare un parco aziendale ecologico e sfruttare vantaggi ed incentivi.

Grazie ad alcun strumenti elettronici i responsabili delle flotte potranno visualizzare in tempo reale il livello di emissioni di CO2 del parco e tutta una serie di dati che vanno dalla media per veicolo, alle comparazioni anno su anno, alla classifica dei mezzi pi puliti e di quelli più inquinanti: questi dati serviranno a pianificare il prossimo noleggio e a migliorare le prestazioni ambientali. Infatti attraverso un configuratore online è possibile effettuare comparazioni in base a diversi criteri: alimentazione, cilindrata, potenza, consumo, livello di CO2.

L'operazione permette di individuare la quantità di CO2 che può essere risparmiata confrontando le auto già in flotta con le possibili alternative "ecocompatibili", che permettono di raggiungere gli obiettivi prefissati nella riduzione delle emissioni. Infine, il servizio effettua quotazione e ordine online dei veicoli scelti e valuta concretamente l'incidenza sui costi delle alternative ecocompatibili identificate. "Le aziende, e soprattutto i fleet manager - spiega Massimiliano Nunziata, a.d. di GE Capital Solutions Italia - devono oggi prenderne atto dei temi ambientali e comprendere in anticipo come i cambiamenti sul fronte della normativa europea e nazionale potranno- incidere sul proprio business nel prossimo futuro, in modo da sviluppare risposte efficaci per la propria azienda"

[Via H2roma.org]

Autore: Davide Barcarelli

Tag: Mercato , mobilità sostenibile , carburanti alternativi , inquinamento


Top