dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 23 maggio 2008

Seat Alhambra Ecomotive

Anche il monovolume spagnolo entra a far parte della linea ad alta efficienza

Seat Alhambra Ecomotive

Al prossimo Salone Internazionale dell'Auto di Madrid (22 maggio-1 giugno) Seat presenterà la nuova Seat Alhambra Ecomotive, una versione che si aggiunge alle precedenti Leon ed Ibiza della gamma ad alta efficienza Ecomotive.

Il monovolume spagnolo di questa versione è equipaggiato con la motorizzazione 2.0 TDI dell'allestimento Reference Plus, dotato però di filtro antiparticolato che contribuisce ad abbattere parte delle nanoparticelle prodotte dal noto propulsore turbodiesel da 140 CV della famiglia Volkswagen. Ma soprattutto, attraverso un intervento sulla gestione elettronica mirato a migliorare l'alimentazione, si sono riusciti a ridurre i consumi a 6 lt/100 km nel ciclo combinato contro i 6,6 litri della versione standard, mentre nel ciclo urbano ed extraurbano si attestano adesso rispettivamente su 7,8 e 4,9 lt/100 km (8,3 e 5,7 sulla versione standard).

Tale miglioramento è stato raggiunto anche grazie a pneumatici di misura 195/60 su cerchi in acciaio da 16", all'adozione delle sospensioni sportive come quelle della gamma Sport, e all'allungamento della quarta e quinta marcia del cambio che hanno consentito di abbassare il livello di emissioni di CO2 a 159 gr/km contro i 175 gr/km della Alhambra di partenza. La velocità massima è così migliorata, seppur di poco, fino a 195 Km/h ed anche il tempo sull'accelerazione da 0 a 100 Km/h ne ha giovato, scendendo da 12,2 a 11,9 secondi.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Seat


Top