dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 maggio 2008

Le nuove Infiniti si prenotano online

La gamma farà concorrenza alle blasonate tedesche

Le nuove Infiniti si prenotano online

Insieme a Francia e Spagna, l'Italia sarà uno dei primi nove paesi europei in cui debutterà Infiniti, il Marchio di lusso del gruppo Nissan che aprirà gli showroom a ottobre 2008. Sul sito del nuovo brand premium, è già possibile inserirsi in lista di attesa per avere la certezza di essere fra i primi a poter effettuare l'ordine di acquisto per i quattro modelli che il Marchio giapponese porterà nel Vecchio Continente.

Come già anticipato in occasione del Salone di Ginevra, la gamma che esordirà sarà composta da quattro modelli: due SUV e una berlina offerta anche in versione coupé, il cui listino non è stato ancora ufficializzato. L'ammiraglia sarà la Infiniti FX50, un SUV che per dimensioni e contenuti può essere paragonato ad Audi Q7, Porsche Cayenne, Range Rover Sport, BMW X5 o Mercedes Classe-M. Sotto il cofano avrà un V8 da 390 CV e 500 Nm, ruote posteriori sterzanti e l'esclusivo sistema Auto Driving Position, che modificando la posizione del sedile del guidatore regola automaticamente la posizione dello sterzo e quella degli specchietti retrovisori. Costerà da 55.000 fino ad 80.000 euro nella versione top.

Un gradino più in basso si posizionerà il crossover Infiniti EX37, il cui prezzo dovrebbe aggirarsi sui 40.000 euro, per competere contro Audi Q5, BMW X3 o la nuova Mercedes GLK. Sarà equipaggiato con un V6 da 3.7 litri con 310 CV e 350 Nm di coppia, che solo in questo modello si avvarrà di una trasmissione automatica a sette velocità ed avrà trazione integrale di serie.

La stessa unità propulsiva si troverà sotto al cofano delle Infiniti G37 berlina e G37 Coupé, che andranno a competere con Audi A4, BMW Serie-3 e Mercedes Classe-C, con un prezzo che si aggirerà anch'esso intorno ai 40.000 euro a seconda del modello e degli allestimenti. A differenza di altri Costruttori i due modelli differiscono sensibilmente, perché la Coupé mantiene lo stesso passo di 2,85 metri, ma ha una lunghezza totale inferiore di 10 cm e pur essendo parte dello stesso progetto le differenze estetiche sono notevoli. Entrambe nella versione "Sport" avranno il sistema 4WAS a quattro ruote sterzanti, attraverso il quale il conducente può anche scegliere di modificare l'angolo di sterzata delle quattro ruote.

Per il momento si avverte la mancanza nel catalogo di una versione diesel e soprattutto di una opzione ibrida, anche se una nuova unità a gasolio V6 - la cui cilindrata sarà di circa 3.0 litri e la cui potenza si aggirerà sui 250 CV - è in fase di perfezionamento per il debutto previsto nel 2010.

Autore:

Tag: Curiosità , Infiniti


Top