dalla Home

Mercato

pubblicato il 20 maggio 2008

Toyota allarga le sue basi in Cina

Ampliato lo stabilimento di Tianjin

Toyota allarga le sue basi in Cina

Con un investimento di circa 142 milioni di euro, Toyota incrementa la produzione annua di autovetture nel suo stabilimento di Tianjin di 50.000 unità.

Per rispondere alla crescente domanda di auto in Cina, grazie alla joint venture appena siglata con la China FAW Group Corporation, entro il 2009 la produzione totale di auto della fabbrica cinese arriverà a quota 470.000 unità l'anno.

I nuovi posti di lavoro creati con la sigla dell'accordo sono almeno 1.500. Nel piano aziendale è inoltre prevista la creazione di un'area dedicata soltanto al settore ricerca e sviluppo.

Autore:

Tag: Mercato , Toyota , produzione , dall'estero , lavoro


Top