dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 19 maggio 2008

Audi A6: come sarà nel 2010?

Scocca in alluminio, tanta tecnologia, più comfort, più efficienza

Audi A6: come sarà nel 2010?

Dal buio più cupo dell'anonimato giungono in superficie alcuni dettagli ufficiosi sulle caratteristiche della futura evoluzione dell'Audi A6, la berlina del Marchio tedesco attualmente di grande successo sul mercato.

Secondo alcune indiscrezioni, la prossima generazione dell'Audi A6 sarà equipaggiata con un nuovo telaio a scocca autoportante in alluminio, integrato da rinforzi in acciaio. La struttura, denominata ASF II (Audi Space Frame) è un'evoluzione della piattaforma che attualmente equipaggia TT, R8 e la berlina A8 e che garantisce significativa leggerezza a tutto il corpo vettura permettendo di offrire ottimi risultati in termini di prestazioni, consumo, guidabilità.

Grazie a questo largo uso di alluminio, la prossima Audi A6 sarà più leggera del 50% e avrà una rigidità incrementata del 50%. Si prevede che se questa architettura sarà parte anche del progetto della nuova Q7, si potrebbe profilare un miglioramento ancora più evidente: circa 300 chili.

Oltre ciò, la nuova A6 avrà nuove sospensioni, nuovo sterzo e nuovi freni, seguendo la direttiva di un corpo vettura in grado di assicurare una maggiore sicurezza, comfort e, con l'utilizzo di motori più puliti e innovativi, maggiori prestazioni a parità di consumi e, naturalmente, con emissioni nettamente inferiori ai livelli attuali.


[Via Topspeed.com]

Scegli Versione

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Audi


Top