dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 16 maggio 2008

Audi R8: sarà V10?

Fotografie "spia" circolanti in rete mostrerebbero un esemplare pre-serie

Audi R8: sarà V10?

Il condizionale è d'obbligo stante la facilità con cui le fotografie possono essere contraffatte mediante l'utilizzo di un buon programma di manipolazione grafica. Tuttavia le immagini apparse in un forum dedicato al marchio Audi evidenzierebbero una realtà incontrovertibile: un'Audi R8 fotografata in America esibisce, nel vano motore posteriore, il tanto decantato motore 10 cilindri a V che negli ultimi mesi ha animato accese discussioni in giro per la rete (l'esame visivo è semplice: i due cassonetti posti in cima al motore sembrano proprio nascondere 10 condotti di aspirazione). Fotografi spia e semplici appassionati più volte hanno dichiarato di aver visto e/o fotografato, svariati prototipi della coupé di Ingolstadt motorizzata con un ancora più altisonante propulsore pluri-frazionato per ricavarne una versione più sportiva e performante. Il "top" della notorietà, questa fantomatica versione la raggiunse qualche mese fa quando un prototipo in prova lungo il circuito del Nurburgring prese tristemente fuoco distruggendosi completamente.

Poiché il V10 è già ampiamente utilizzato nella gamma Audi (si tratta di un dieci cilindri a V di 5,2 litri di cilindrata: è installato in forma "atmosferica" sulla S8 e in configurazione sovralimentata con due turbocompressori sulla titanica RS6 da 580 Cv), si può ipotizzare che l'unità presente su questo esemplare "albino" sia esattamente la medesima.

Lamborghini, del resto, che ha lanciato da poco sul mercato la nuova Gallardo LP560-4, ha pure a listino un 10 cilindri (5,2 litri, iniezione diretta, 560 Cv). Considerazioni banali di marketing, tuttavia, portano a ritenere molto improbabile che questa unità sia stata utilizzata anche sull'Audi R8 di queste immagini.

LA SITUAZIONE
Nessun retrobottega di uno stabilimento, nessun circuito di prova, nessun laboratorio segreto di sperimentazione ma il cortiletto di una zona residenziale di un tipico scenario americano. E' in questo contesto che sono state scattate le fotografie. La ragione non è chiara. C'è chi afferma che un gruppo di selezionatissimi clienti americani stiano utilizzando alcuni esemplari preserie della sedicente Audi R8 V10 (si potrebbe chiamare R8? RS8?) per un test di valutazione della durata di qualche giorno prima della commercializzazione ufficiale.

Secondo altri, si tratta di un tipico caso di pubblicità virale in cui non c'è niente di segreto ma è stato architettato con cognizione di causa per favorire la diffusione della notizia su Internet in attesa che le notizie ufficiali facciano il loro corso.

Scegli Versione

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Audi


Top