dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 16 maggio 2008

Opel mette il turbo al metano

In arrivo un nuovo motore da 150 cavalli per le future Zafira ecoM

Opel mette il turbo al metano

Più cavalli, ma sempre "ecologici". E' questa la strada intrapresa da Opel e dalla GM Powertrain nello sviluppare la motorizzazione 1.6 alimentata a metano che equipaggia la Opel Zafira ecoM. Così, nel 2009, debutterà una variante turbo di questo motore capace di 150 cavalli e 210 Nm di coppia.

Un bel salto in avanti rispetto ai 94 cavalli e 133 Nm della Zafira a metano attualmente in listino, che a fronte di costi di gestione ed emissioni inquinanti estremamente contenute, offre prestazioni troppo modeste per un'auto da famiglia votata a viaggiare, magari a pieno carico.

La Zafira ecoM da 150 cavalli costituirà un ottima alternativa alle tradizionali versioni benzina e diesel e promette l'80% in meno di emissioni di ossidi di azoto e un 20% in meno di emissioni di CO2 rispetto al benzina.

E' importante rilevare come il Opel continui a credere molto in questo tipo di alimentazione, e a ragione: lo scorso anno, con la complicità del prezzo dei carburanti in costante salita, c'è stato un incremento del 50% nelle vendite di Zafira CNG, con 12.000 esemplari consegnati. I principali mercati sono la Germania e l'Italia in cui sempre più clienti guardano con favore al metano.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Opel


Top