dalla Home

Eventi

pubblicato il 13 maggio 2008

Mille Miglia e Mercedes-Benz

Si rinnova anche nel 2008 il forte legame Stoccarda-Brescia

Mille Miglia e Mercedes-Benz

In quanto a storia nessuna delle due ha molto da imparare: Mercedes-Benz ha fatto dal 1886 la storia dell'automobile e la Mille Miglia ha fatto la storia delle corse automobilistiche in trent'anni dal 1927 al 1957.

La casa della stella a tre punte e la "Freccia Rossa" hanno molti ricordi in comune, a partire dalle due vittorie ottenute da Rudolf Caracciola su Mercedes-Benz SSKL nel 1931 e da Stirling Moss su 300 SLR nel 1955 (con il tempo record di 10 ore 7 minuti e 48 secondi, alla media di 157,65 km/h). Se a questi trionfi si aggiungono diversi secondi posti e numerose vittorie di categoria in altri anni e le tre vittorie nella Mille Miglia storica '86, '89 e '97, vediamo quale forte legame porta Mercedes-Benz a sostenere l'attuale Mille Miglia come uno dei principali sponsor.

La gara di regolarità che si svolge in tre estenuanti tappe sulle più belle strade italiane vedrà anche per il 2008 una forte presenza di favolose auto d'epoca Mercedes, affidate a personaggi dello sport, dello spettacolo ed esponenti della dirigenza Mercedes-Benz.

Accanto e fra le case degli italiani sfileranno veloci la 300 SLR (n. 292) di Jochen Mass, la 300 SL Prototipo affidata a Mika Häkkinen (n. 172), la 300 SL con Jean Alesi al volante (n. 234), la grigia 300 SL con a bordo Bram Schot, Presidente MB Italia e l'attore Kaspar Capparoni (n. 236) e la rossa 300 SL dell'Amministratore Delegato MB Italia Volker Wiedmeyer, in coppia con l'attrice Gabriella Pession (n. 235).

Fra i momenti salienti della Mille Miglia da non perdere ci sono sicuramente la partenza da Brescia all'imbrunire di giovedì 15 maggio e l'arrivo a Ferrara di Fianco al Duomo a notte fonda. Il giorno dopo saranno da ammirare i passaggio di Ravenna, Repubblica di San Marino, Urbino e Terni, prima dell'arrivo delle prime vetture a Roma a Castel Sant'angelo, previsto intorno alle 19.45.

Sabato 17 maggio, a partire dalle 6:30 i primi partecipanti si metteranno in movimento per raggiungere la terza ed ultima tappa, durante la quale attraverseranno Viterbo, Siena, Firenze, Bologna, Modena, Reggio Emilia e Mantova, prima di fare ritorno sul traguardo di Brescia alle 22.30 dove sarà proclamato il vincitore dell'ottantesima Mille Miglia.

Autore:

Tag: Eventi , Mercedes-Benz , mille miglia


Top