dalla Home

Mercato

pubblicato il 9 maggio 2008

BMW X6: tutto esaurito negli Stati Uniti

Già 20 mila unità prenotate per il 2008

BMW X6: tutto esaurito negli Stati Uniti

Non è ancora sulle strade ed è già sold out in Usa. E' la BMW X6, il primo modello della Casa bavarese ad aver inaugurato l'era del SUV coupè di lusso (al di fuori del segmento Premium, già altri ci avevano pensato prima!), una formula molto criticata al momento del suo debutto, ma che ora sembra piacere parecchio.

Se per il primo anno di produzione globale BMW ha fissato il tetto a quota 40 mila unità, la metà è riservata al solo mercato statunitense dove - stando a quello che ha detto Norbert Reithofer responsabile delle vendite BMW negli Stati Uniti - è già tutto esaurito.

Nell'America in cui i SUV vanno molto di moda, chi vorrà mettersi in garage una BMW X6 dovrà dunque aspettare oppure avere la "fortuna" di trovare un dealer con qualche unità ancora in cerca di un proprietario...


[Via bmwblog.com]

Autore:

Tag: Mercato , Bmw , immatricolazioni , produzione


Top