dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 6 maggio 2008

La nuova Ford Fiesta sarà "Econetic"

Promette appena 99 g/km di CO2

La nuova Ford Fiesta sarà "Econetic"

Vi ricordate della Volkswagen Lupo 3L? Questo modello, fortemente voluto qualche anno fa da Ferdinand Piech, era nato con premesse estremamente ottimistiche, che sembravano riservarle un ridente futuro, travolgere il mercato e portarle grandiosi numeri di vendita. E questo grazie all'elevata efficienza: consumava appena 3 litri di carburante ogni 100 chilometri percorsi nel ciclo combinato. Invece i risultati di vendita furono a dir poco discreti e il successo epocale non le arrise a causa del prezzo di listino spropositato in relazione alla tipologia di vettura.

La frontiera dei consumi, insomma, deve essere ancora abbattuta. Sarebbe quanto mai auspicabile che questo avvenisse prima possibile: il prezzo del barile di greggio ha sfondato 120 dollari e, alla pompa, il prezzo del gasolio è riuscito a superare quello della benzina, entrambi a livelli di 1,40 euro. Nel frattempo, le case si affastellano a risolvere un altro problema, quello dell'inquinamento (peraltro non slegato da quello stesso del consumo): le emissioni gassose. Il quantitativo di CO2 emesso dagli scarichi delle vetture sarà una delle maggiori sfide dei prossimi tempi, il cavallo di battaglia del governo dell'Europa, che con la normativa Euro 5 vuole dare un giro di vite alle sostanze nocive emesse dai veicoli (le quali, giova ricordarlo, non sono la fonte principale di inquinamento atmosferico).

FORD FIESTA ECONETIC
Nella battaglia per il dominio delle emissioni si inserisce anche la divisione europea del marchio Ford che, con il programma Econetic, ha intenzione di dire la sua in tema di riduzione dell'inquinamento. Entro luglio, infatti, sarà in commercio la Ford Fiesta Econetic, che grazie a "un pieno" di tecnologia intende abbassare la soglia a soli 99 g/km di CO2. Va ricordato, del resto, che già altri costruttori si sono cimentati nella progettazione di automobili a ridotto impatto ambientale (VW Polo, Seat Ibiza e Smart Fortwo) e con risultati del tutto similari.

La serie Econetic, dopo la piccola Fiesta, si estenderà agli altri modelli della gamma (Focus in particolare) per arrivare a produrre una famiglia di vetture completamente in regola con i dettami (non ancora omologati) della normativa Euro 5, che dovrebbe entrare in vigore nel 2009.

Scegli Versione

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Ford


Top