dalla Home

Novità

pubblicato il 5 maggio 2008

Il Boxer Diesel di Subaru

Silenzioso e tecnologico: al debutto su Legacy e Outback

Il Boxer Diesel di Subaru
Galleria fotografica - Subaru Legacy Wagon Boxer DieselGalleria fotografica - Subaru Legacy Wagon Boxer Diesel
  • Subaru Legacy Wagon Boxer Diesel - anteprima 1
  • Subaru Legacy Wagon Boxer Diesel - anteprima 2
  • Subaru Legacy Wagon Boxer Diesel - anteprima 3
  • Subaru Legacy Wagon Boxer Diesel - anteprima 4
  • Subaru Legacy Wagon Boxer Diesel - anteprima 5
  • Subaru Legacy Wagon Boxer Diesel - anteprima 6

Non chiamatelo soltanto "diesel", non sarebbe corretto. Dopo 6 anni di progettazione, la Casa delle Pleiadi ha finalmente dato il via alla commercializzazione del suo nuovo e rivoluzionario Boxer Diesel, il primo motore al mondo a cilindri orizzontali contrapposti ed alimentato a gasolio. Il debutto di questo propulsore avviene in uno dei momenti storici più difficili per i trasporti a causa degli elevatissimi costi dei carburanti, ma ciò nonostante alla Subaru sono più che ottimisti promettendo di offrire qualcosa in più rispetto rispetto ai "normali" diesel a quattro cilindri oggi in commercio.

IL PRIMO BOXER DIESEL
Il nuovo gioiellino della Casa delle Pleiadi si presenta come un boxer in lega leggera di dimensioni ridotte, più corto del corrispondente motore a benzina di pari cilindrata. Più nello specifico, questo Boxer Diesel con turbocompressore a geometria variabile ha la peculiarità di essere "un quadro", ovvero vanta un rapporto alesaggio/corsa paritario (86x86), una caratteristica molto ricercata nei motori da competizione a benzina e che Subaru ha ottenuto su questa inedita variante a gasolio.

Le prestazioni di cui questo motore è capace lo posizionano in diretta concorrenza con il meglio dei "duemila diesel" disponibili oggi. Se i 150 CV di potenza massima erogati dal 2 litri Subaru non sono un primato di categoria, i 350 Nm di coppia ed i soli 177,1 kg di peso del motore possono invece definirsi un ottimo risultato per la Casa delle Pleiadi.

L'alimentazione è affidata ad un sistema ad iniezione elettronica Common Rail ad alta pressione (1800 bar) realizzata con una pompa e quattro iniettori elettromagnetici. La combustione è particolarmente pulita, al punto che i gas di scarico sono trattati da un sistema di ricircolo con valvola EGR e raffreddati a liquido per l'abbattimento degli NOx, un catalizzatore ossidante per l'annullamento degli HC e del CO e un filtro antiparticolato aperto per il trattamento e l'abbattimento del particolato.

SILENZIOSO E "BENZINATO"
Il lavoro finemente svolto dai tecnici di Subaru è avvertibile solo in marcia, visto che esteticamente gli unici dettagli che differenziano questa versione dalla gamma a benzina sono la presa d'aria sul cofano motore ed il doppio scarico cromato al posteriore.

Il silenzio che regna nell'abitacolo a vettura in movimento è encomiabile e difficilmente comparabile con la concorrenza: le uniche "intrusioni acustiche" avvertibili ad andature autostradali riguardano i fruscii aerodinamici. Sotto al cofano, i movimenti dei pistoni contrapposti sono studiati per eliminare la vibrazione di seconda armonica (vibrazione con frequenze doppie rispetto alla rotazione del motore), un'architettura talmente efficace da aver reso inutile l'utilizzo di un contralbero di equilibratura - classico in quasi tutti i motori a 4 cilindri in linea o a "V" - mentre è stato sufficiente utilizzare un albero motore più corto e rigido.

Oltre all'ottimo comfort acustico, il 2 litri 16 valvole Boxer Diesel si è dimostrato anche "diverso" nell'erogazione, con un allungo esaltante che lo fa somigliare più ad un motore a benzina che alla più contenuta concorrenza a gasolio. Una curva di coppia così emozionale non può però coprire alla stessa maniera ogni zona del contagiri e, durante la nostra breve prova, il Boxer Diesel ha messo in luce una certa pigrizia al di sotto dei 1.700 giri/minuto. Le prestazioni sono comunque pregevoli ed i 203 km/h di velocità massima dichiarati sulla Legacy berlina, oltre agli 8,7 secondi necessari per passare da 0 a 100 km/h, ne sono la più chiara dimostrazione. Come per le versioni a benzina e bifuel, l'abbinamento alla trasmissione Symmetrical Awd e il baricentro basso assicurano un comportamento stradale impeccabile.

Sul fronte dei consumi, il risultato ottenuto può essere definito confortante: considerando la mole della vettura (circa 1500 kg), oltre alla presenza della trazione integrale, la Casa dichiara per Legacy berlina un consumo medio di 5,6 litri/100 km, mentre le emissioni di CO2 sono a pari a 148 g/km e rispettano le normative Euro4 grazie al DPF autorigenerante di serie.

PREZZI
Già disponibile presso la rete di vendita di Subaru Italia, il nuovo Boxer Diesel equipaggia da subito Legacy (berlina e station wagon) e Outback. Nel caso della Legacy, la berlina ha un prezzo di partenza di 30.980 euro mentre la familiare parte da 31.980; per la Outback sono invece necessari 34.980 euro. Questo motore a gasolio di Subaru verrà in seguito reso disponibile una più ampia varietà di vetture: entro fine anno debuterà sulla nuova Forester per poi passare sulla più compatta Impreza nel 2009.

Galleria fotografica - Subaru Legacy Boxer DieselGalleria fotografica - Subaru Legacy Boxer Diesel
  • Subaru Legacy Boxer Diesel - anteprima 1
  • Subaru Legacy Boxer Diesel - anteprima 2
  • Subaru Legacy Boxer Diesel - anteprima 3
  • Subaru Legacy Boxer Diesel - anteprima 4
  • Subaru Legacy Boxer Diesel - anteprima 5
  • Subaru Legacy Boxer Diesel - anteprima 6
Galleria fotografica - Subaru Outback Boxer DieselGalleria fotografica - Subaru Outback Boxer Diesel
  • Subaru Outback boxer Diesel - anteprima 1
  • Subaru Outback boxer Diesel - anteprima 2
  • Subaru Outback boxer Diesel - anteprima 3
  • Subaru Outback boxer Diesel - anteprima 4
  • Subaru Outback boxer Diesel - anteprima 5
  • Subaru Outback boxer Diesel - anteprima 6
Galleria fotografica - Subaru Boxer DieselGalleria fotografica - Subaru Boxer Diesel
  • Subaru Boxer Diesel - anteprima 1
  • Subaru Boxer Diesel - anteprima 2
  • Subaru Boxer Diesel - anteprima 3
  • Subaru Boxer Diesel - anteprima 4
  • Subaru Boxer Diesel - anteprima 5
  • Subaru Boxer Diesel - anteprima 6

Autore:

Tag: Novità , Subaru


Top