dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 7 febbraio 2018

Dossier Salone di Ginevra 2018

Hyundai Kona elettrica, il primo teaser

Verrà svelata il 27 febbraio e debutterà a Ginevra la versione a emissioni zero del SUV coreano

Hyundai Kona elettrica, il primo teaser
Galleria fotografica - Hyundai Kona, il SUV con l'armaturaGalleria fotografica - Hyundai Kona, il SUV con l'armatura
  • Hyundai Kona - anteprima 0
  • Hyundai Kona - anteprima 1
  • Hyundai Kona - anteprima 2
  • Hyundai Kona - anteprima 3
  • Hyundai Kona - anteprima 4
  • Hyundai Kona - anteprima 5

Per ora l’abbiamo guidata unicamente a benzina o diesel ma, come promesso, nel corso di quest’anno la Hyundai Kona diventerà a emissioni zero con la versione a batterie e motore elettrico, anticipata da una prima immagine teaser. Già prenotabile in Corea il SUV dà appuntamento dal vivo al Salone di Ginevra, mentre la presentazione ufficiale è prevista per il prossimo 27 febbraio sul web. Per ora ci si bisogna accontentare di una classica immagine teaser accompagnata da poche informazioni tecniche.

Tanti chilometri

I primi rumors parlavano di un’autonomia di circa 500 km, oggi con il comunicato stampa sappiamo che secondo il nuovo ciclo di omologazione WLTP, la Hyundai Kona è in grado di percorrere 470 km con una ricarica. Un valore tra i più alti del mercato garantito dal pacco batterie più potente disponibile sul SUV coreano, che sarà disponibile anche un batterie meno capienti. Sarà invece uno e solo uno il motore disponibile, descritto come “uno dei motori elettrici più potenti disponibili sul mercato”. Hyundai parla anche di divertimento alla guida, segno che le intenzioni sono quelle di offrire un’auto elettrica bella da guidare.

Stile aggiornato

Dall’immagine teaser si può immaginare come il muso della Hyundai Kona elettrica differirà da quello delle sorelle con motore a combustione. La mascherina infatti sembra essere “chiusa”, visto che non ci sarà motore da raffreddare. Per il resto il frontale dovrebbe rimanere intatto, con i gruppi ottici (molto probabilmente full led) su 2 livelli. Anche la tecnologia sarà confermata, con tutti i sistemi di assistenza del pacchetto Hyundai SmartSense presenti a bordo.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Hyundai , auto coreane


Top