dalla Home

Novità

pubblicato il 9 gennaio 2018

Jeep Renegade MY 2018, ora è più tecnologica

Niente restyling ma lievi aggiornamenti all’estetica e all’infotainment per il SUV cugino della Fiat 500X

Jeep Renegade MY 2018, ora è più tecnologica
Galleria fotografica - Jeep Renegade Model Year 2018Galleria fotografica - Jeep Renegade Model Year 2018
  • Jeep Renegade Model Year 2018 - anteprima 1
  • Jeep Renegade Model Year 2018 - anteprima 2
  • Jeep Renegade Model Year 2018 - anteprima 3
  • Jeep Renegade Model Year 2018 - anteprima 4
  • Jeep Renegade Model Year 2018 - anteprima 5
  • Jeep Renegade Model Year 2018 - anteprima 6

Arriva a pochi giorni dall’inizio del nuovo anno la Jeep Renegade MY 2018, versione leggermente rivista del SUV piccolo del brand statunitense. Non un restyling quindi, ma una leggerissima opera di rinnovamento che riguarda le possibilità di personalizzazione e il design dell’abitacolo, ora più pratico e tecnologico. Rimane invece invariato tutto il resto. Il porte aperte è previsto per il weekend del 20 e 21 gennaio con prezzi di listino a partire da 20.990 euro.

Più grande e tecnologico

La novità più importante è rappresentata dal rinnovato sistema di infotainment Uconnect con monitor che, nel suo massimo splendore, ha una diagonale di 8,4” mentre nella versione base misura 5” e nell’intermedia 7”. Il sistema promette una maggiore velocità grazie ai nuovi processori e touchscreen capacitivi (per le versioni da 7 e 8,4”) ad alta definizione. Non manca naturalmente la connettività bluetooth e USB, grazie alla quale si possono anche collegare smartphone al sistema e utilizzarli senza distrarsi grazie alla compatibilità con Android Auto ed Apple CarPlay. Le novità all’interno della Jeep Renegade MY 2018 riguardano anche l’ottimizzazione degli spazi, come il nuovo spazio per riporre lo smartphone sotto la console centrale, nuovi porta bicchieri e altri piccoli e grandi scomparti sparpagliati per l’abitacolo. Infine, nella parte posteriore del bracciolo anteriore, compare una presa USB ad uso e consumo dei passeggeri posteriori.

Più personalizzazioni

Concludono la lista delle novità per la Jeep Renegade MY 2018 le nuove personalizzazioni per l’abitacolo, con materiali nuovi per sedili e inserti. Rimane invece invariata la parte meccanica, con la gamma motori composta dai benzina da 110, 120 (GPL), 140 e 170 CV e i diesel da 95, 120, 140 e 170 CV. Stesso discorso per la trazione che può essere anteriore o integrale, a seconda di motorizzazioni e allestimenti.

Autore:

Tag: Novità , Jeep , auto americane


Top