dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 15 aprile 2008

Pirateria stradale in crescita

Primo trimestre 2008: aumentano i casi ma anche i responsabili individuati

Pirateria stradale in crescita

A fine 2007 i dati raccolti dall'Osservatorio Pirateria Stradale parlavano di un'annata conclusa con 161 incidenti con omissione di soccorso - di cui 56 senza un colpevole identificato - in cui avevano perso la vita 68 persone. Nel primo trimestre del 2008, la situazione sembra non essere migliorata, anzi. Dall'inizio dell'anno fino alla data del 7 Aprile, i casi di pirateria accertati sono stati 77 con 26 decessi contro i 18 dello stesso periodo dell'anno scorso, vale a dire con un incremento del 44%, mentre i feriti sono stati finora 73.

Ciclisti e pedoni sono le vittime preponderanti, in quanto è relativamente più facile per un'auto che ha travolto questo tipo di soggetti allontanarsi e scappare, soprattutto nelle ore notturne.
Unico dato positivo, il fatto che nel 75% dei casi verificatisi quest'anno il pirata è stato individuato immediatamente o nei giorni successivi dalle forze dell'ordine.

Autore:

Tag: Attualità , sicurezza stradale


Top