dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 aprile 2008

Riconoscimenti per i SUV ibridi

Society of Automotive Engineering assegna un premio a GM

Riconoscimenti per i SUV ibridi

Si apre oggi a Detroit il congresso mondiale della SAE, Society of Automotive Engineering, l'associazione che riunisce i principali costruttori di componenti e tecnologie automobilistiche. Già annunciati i primi riconoscimenti che ogni anno premiano l'innovazione e le più importanti novità: due vetture ibride della General Motors, la Chevrolet Tahoe e il GMC Yukon sono state nominate "Best Engineered Veichles 2008".

La motivazione - secondo Kevin Jost direttore editoriale della SAE- è che Gm ha completamente riprogettato i due Sport Utility applicando la tecnologia ibrida,e questo permette ai consumatori di avere un veicolo efficiente senza dover rinunciare alla capacità di carico e di rimorchio". Tutto questo -si legge nella nota- è possibile grazie al sistema Two mode sviluppato insieme a Bmw e Daimler, che abbatte i consumi portandoli a un livello di 21 miglia per gallone nel ciclo urbano e a 22 per quello extraurbano, risultati al di sopra della media dei giganti americani.

[Via H2roma.org]

Autore: Davide Barcarelli

Tag: Curiosità , auto ibride


Top