dalla Home

Curiosità

pubblicato il 12 dicembre 2017

Peugeot, l'i-Cockpit ispira la plancia delle imbarcazioni Beneteaut

Il volante piccolo e gli strumenti in alto potrebbero essere alla base di un grande cambiamento per il costruttore francese

Peugeot, l'i-Cockpit ispira la plancia delle imbarcazioni Beneteaut
Galleria fotografica - Peugeot e BeneteautGalleria fotografica - Peugeot e Beneteaut
  • Peugeot e Beneteaut - anteprima 1
  • Peugeot e Beneteaut - anteprima 2
  • Peugeot e Beneteaut - anteprima 3
  • Peugeot e Beneteaut - anteprima 4
  • Peugeot e Beneteaut - anteprima 5
  • Peugeot e Beneteaut - anteprima 6

Non serve avere l’esperienza del capitano Achab per conoscere un grande difetto presente sulle barche da svago, quelle cosiddette da diporto, dove i comandi sono talmente fitti e numerosi da richiedere un lungo adattamento prima di riuscire ad orientarsi nel cruscotto. Al problema sta lavorando il costruttore francese Beneteau, che ha commissionato al reparto creativo della Peugeot lo studio di un cruscotto più lineare e meglio organizzato: si chiama Sea Drive Concept e mostra come potrebbe cambiare la plancia di comando delle nuove Beneteau, dove i comandi saranno centralizzati e di facile raggiungimento, complice il grande schermo touch (misura 17 pollici) da cui è possibile controllare le funzioni elettroniche.

Le principali funzionalità dell’imbarcazione si possono controllare attraverso una serie di levette montate sul fascione centrale della plancia di comando, che appare del tutto simile a quella di un’auto: il volante è rivestito in pelle e non in metallo, davanti al pilota c’è un tablet rimovibile che fornisce le principali informazioni di navigazione e sulle razze del volante si trovano comandi rapidi per accedere a determinate funzioni. Anche il divanetto ricorda i sedili di un’auto. La Peugeot ha realizzato il modello di stile ispirandosi all’i-Cockpit, il cruscotto di alcune fra le sue auto più recenti (a partire dalle 3008 e 5008), che ha rinnovato lo stile interno delle Peugeot al pari di come il Sea Drive Concept potrebbe farlo per le Beneteau, grazie al volante più piccolo e agli strumenti messi in alto.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Peugeot , auto europee


Top