dalla Home

Tuning

pubblicato il 10 aprile 2008

SpeedART BTR-XS 650

650 Cv per 27.500 euro

SpeedART BTR-XS 650
Galleria fotografica - SpeedART BTR-XS 650Galleria fotografica - SpeedART BTR-XS 650
  • SpeedART BTR-XS 650 - anteprima 1
  • SpeedART BTR-XS 650 - anteprima 2
  • SpeedART BTR-XS 650 - anteprima 3
  • SpeedART BTR-XS 650 - anteprima 4
  • SpeedART BTR-XS 650 - anteprima 5
  • SpeedART BTR-XS 650 - anteprima 6

Meno male che ci sono tuner come Speedart a vigilare che il nostro grado di soddisfazione sia sempre il più elevato possibile. Perché, è il caso di osservarlo, possono essere guai se anche i 530 cavalli di una Porsche 997 GT2 cominciano a non essere sufficienti e sul volto del malcapitato proprietario comincia a disegnarsi una preoccupante espressione di noia o, peggio, di insanabile insoddisfazione.

La filosofia tedesca, tuttavia, è in grado di risollevare il morale dello scontento possessore della più potente e veloce 911 di sempre (chi ha avuto la fortuna di fare un confronto, afferma che la GT2 non sia lontana, in termini di prestazioni, emozioni e dinamica, dalla Carrera GT da 612 Cv; anzi) applicando il principio della potenza a tutti i costi.

Del resto, il lavoro di questi maghi del motore non deve poi essere così difficile: un'automobile sportiva moderna, imbrigliata nelle norme relative alle emissioni sonore e inquinanti e nel tentativo di garantire un adeguato livello di affidabilità e di consumo, si trova costretta a omologare motori con potenzialità ben superiori a quello che dice meramente la scheda tecnica ufficiale. Basta poco, infatti, per guadagnare numerose decine di cavalli con poco lavoro.

Così, ecco cosa succede con un kit di potenza dal prezzo piuttosto contenuto in relazione ai risultati. Consegnando la vostra 997 GT2 alla SpeedART e spendendo 27.500 euro ve la restituiscono con 120 CV in più (da 530 a 650) e 180 Nm aggiuntivi (il nuovo picco è a 860 Nm). Il lavoro di miglioria ha riguardato le turbine a geometria variabile (modificate), l'impianto di scarico (più "aperto"), centralina Motronic (ottimizzata), intercooler (più grandi) e altre modifiche di dettaglio. Così conciata, la SpeedART BTR-XS (Bi Turbo Racer - Xtra Speed) 650 dichiara un'accelerazione da 0 a 100 in 3,2 secondi e velocità massima di circa 350 km/h.

La GT2 della SpeedART, oltre all'assetto ancora più sportivo, calza ruote da 20 pollici con canale anteriore da 8,5 pollici e posteriore da 12, in due diverse fogge (nera o bianca) con pneumatici posteriori da 345/25 ZR 20.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Tuning , Porsche


Top