dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 6 dicembre 2017

Jaguar I-Pace, quasi pronta al debutto

Test finali per il crossover elettrico inglese, atteso al debutto nei primi mesi del 2018

Jaguar I-Pace, quasi pronta al debutto
Galleria fotografica - Jaguar I-Pace, i test finaliGalleria fotografica - Jaguar I-Pace, i test finali
  • Jaguar I-Pace, i test finali - anteprima 1
  • Jaguar I-Pace, i test finali - anteprima 2
  • Jaguar I-Pace, i test finali - anteprima 3
  • Jaguar I-Pace, i test finali - anteprima 4
  • Jaguar I-Pace, i test finali - anteprima 5
  • Jaguar I-Pace, i test finali - anteprima 6

Dopo F-Pace ed E-Pace sta per arrivare anche la Jaguar I-Pace, terzo SUV della Casa inglese, diverso da tutte le Jaguar prodotte fino a qui. Non tanto per le forme ma per i contenuti: sarà infatti suo il compito di traghettare la Casa inglese nel mondo dell’elettrificazione grazie al suo motore alimentato a batterie. Un’auto presentata lo scorso anno al Salone di Los Angeles in veste di concept e ora quasi pronta a entrare nel listino Jaguar, dopo aver percorso circa 1,5 milioni di chilometri di test in compagnia di ingegneri e non solo.

I test con i clienti

Negli scorsi mesi centinaia di persone hanno versato una caparra per essere sicuri di portarsi a casa uno dei primi modelli di serie della Jaguar I-Pace, i cui ordini partiranno nel marzo 2018, mentre altrettanti hanno espresso un forte interesse nei confronti del SUV elettrico inglese. Così a Coventry hanno deciso di permettere ad alcuni di loro di accompagnare i tester su strade aperte al pubblico, come successo ad Ann Voyer, una signora di californiana curiosa di sapere se la I-Pace fosse in grado percorrere la sua strada preferita: da Los Angeles a Morro Bay. Detto, fatto: 200 miglia (circa 321 km) con una sola carica lungo la costa della California in compagnia di un ingegnere Jaguar.

Cosa sappiamo

Attualmente sappiamo già qualcosa della Jaguar I-Pace, ad esempio che le sue batterie al litio le permetteranno di percorrere circa 500 km con un “pieno” (ciclo NEDC), mentre per ricaricarle all’80% ci vorranno circa 90 minuti con una linea elettrica da 50 kW. Quanto breve non lo sappiamo. Lo stile non dovrebbe differire di molto da quello della concept vista lo scorso anno, con lunghezza di 4,68 metri, passo monstre di 3 metri e 530 litri di capienza per il bagagliaio. La trazione sarà integrale, grazie a 2 motori elettrici sistemati uno per asse con potenza totale di circa 400 CV e coppia di 700 Nm. Specifiche da sportiva che permetteranno alla Jaguar I-Pace di passare da 0 a 100 km/h in poco più di 4” e la metteranno al centro di uno speciale campionato monomarca sui tracciati della Formula E. La presentazione ufficiale dovrebbe avvenire in occasione del Salone di Ginevra 2018, con gli ordini aperti pochi giorni dopo. Sempre 

Jaguar I-PACE Concept | I test in California

La Jaguar I-Pace, SUV elettrico della Casa inglese, in un test di durata sulle strade della California

Autore:

Tag: Anticipazioni , Jaguar , auto elettrica , auto europee


Top