dalla Home

Mercato

pubblicato il 8 aprile 2008

Doppio record per Mazda in Europa

A marzo raddoppiate le vendite e chiuso il miglior anno fiscale della storia

Doppio record per Mazda in Europa

Marzo 2008 sarà un mese indimenticabile per Mazda. Il marchio festeggia in Europa il raggiungimento di ben due record di vendita: da un lato lo straordinario risultato ottenuto nelle sole consegne di marzo, dall'altro la chiusura del migliore anno fiscale mai registrato.

Dopo un inizio 2008 molto positivo, caratterizzato da un trend di crescita costante, a marzo sono state consegnate nel mercato europeo 45.000 vetture. Il dato rappresenta per Mazda quasi il doppio delle unità immatricolate nei mesi precedenti, nonché il volume di ventita più alto mai ottenuto nel Continente. Ad accompagnare il dato, la cifra record di 327.000 unità immatricolate negli ultimi 12 mesi, da aprile 2007 fino a marzo 2008. I migliori risultati sono stati raggiunti in tre paesi: Russia, Inghilterra e Portogallo.

A trainare la forte crescita sono stati in particolare due modelli: la nuova Mazda2, recentemente incoronata Auto Mondiale dell'Anno 2008, e la nuova Mazda6. Nel corso degli ultimi tre mesi Mazda2 è stata acquistata, anche se a gennaio non era ancora stata lanciata su alcuni mercati, da 20.400 clienti europei. La seconda generazione di Mazda6, che ha seguito Mazda2 a breve distanza, ha invece segnato un volume di 16.600 consegne.

"La notorietà del nostro brand è la più alta di tutti i tempi in Europa", ha detto James Muir, presidente di Mazda Motor Italia. "Il nostro programma di rinnovamento delle vetture sta avendo un impatto positivo sulle vendite e siamo solo a metà di questo processo, con altri modelli in arrivo".

Autore:

Tag: Mercato , Mazda , immatricolazioni


Top